Tag Archive | "elezioni amministrative"

popolo

Dopo le amministrative, il “bruco” PDL vuole diventare una farfalla. Senza però fare i conti con Silvio

di DANIELE VENANZI – Dopo la disfatta annunciata delle amministrative, nel PdL sembrano aprirsi spiragli di riflessione sul futuro e sulla struttura del partito, anzitutto a partire dal dibattito sui modi in cui ricucire un rapporto elettorale con gli italiani che – a livello locale – sembra essersi logorato. (altro…)

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Notizie Liberali, Partiti e StatoComments (1)

Ignazio Marino Roma Daje

Marino vince, Alemanno perde. L’alternanza fra destra e sinistra è solo nella sconfitta, mai nel governo

di DANIELE VENANZI – Non c’è dato migliore di quello registrato a Roma per raccontare su scala nazionale il quadro dipinto dalle elezioni amministrative. Il centrosinistra, sfibrato e alla deriva, vince – in controtendenza al dato delle politiche – con percentuali bulgare in ogni comune al voto e il centrodestra – nettamente avanti in ogni […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Notizie Liberali, Partiti e StatoComments (1)

alemanno

Roma sceglie. Anche sull’urbanistica (forse)

– Lo slogan “Basta cemento” ripetuto con ossessiva perseveranza durante l’intera campagna elettorale per le amministrative di Roma del maggio 2013. Da tutti i candidati. Nessuno escluso. Tra sicurezza e lavoro, welfare e cultura, spazio anche all’arresto del consumo del suolo. Un punto fermo, scritto in grassetto nei programmi degli aspiranti sindaco. (altro…)

Read the full story

Posted in Capitale umanoComments (1)

deputati_grillini_m5s

Il Movimento 5 Stelle deve fare il salto di qualità

– Il voto delle amministrative non può essere mai paragonato ad un voto politico nazionale. Sul territorio, infatti, i cittadini vogliono essere governati da persone riconoscibili, di cui fidarsi e dotate di un apparato organizzativo capace di risolvere quotidianamente i problemi. Ben diverso, invece, il voto nazionale. Esso è più intriso di ideologia e tradizione […]

Read the full story

Posted in Partiti e StatoComments (4)

De Magistris non è Pisapia. E per Napoli non sarebbe una liberazione

– Premetto che non sono qui a chiedere un endorsment per Gianni Lettieri. Chiedo solo a ai lettori di Libertiamo di riflettere sul grande rischio che Napoli sta correndo. Per dare un colpo decisivo alla leadership berlusconiana, si potrebbe scegliere inerzialmente di votare Pisapia a Milano e De Magistris a Napoli. Ma De Magistris non […]

Read the full story

Posted in Diritto e giustizia, Partiti e StatoComments (8)

Forse La Mecca del berlusconismo vuole solo ridiventare Milano

– Milano come La Mecca. Ma della cattiva politica. La campagna elettorale meneghina è infatti diventata la rappresentazione,  drammatica e comica insieme, della degenerazione della politica italiana, ispirata com’è solo da un principio: la riduzione della complessità. I toni aggressivi, la banalizzazione delle proprie idee, l’esasperazione di quelle dell’avversario sono il sintomo di una malattia […]

Read the full story

Posted in Partiti e StatoComments (3)

Milano, la disperazione porta al caos

 –  Mobilità sostenibile: a. prosecuzione delle misure strutturali per eliminare il traffico inquinante e rafforzamento delle misure di disincentivazione del traffico “normale” (Ecopass) (Pag. 15 del programma di Letizia Moratti, 2011-2016, paragrafo “Contro l’inquinamento”). Referendum 1: ECOPASS E MOBILITA’ SOSTENIBILE per l’estensione di: Ecopass, Metrò, piste ciclabili, aree pedonali Per dimezzare il traffico, estendere l’Ecopass […]

Read the full story

Posted in Partiti e StatoComments (20)

La Moratti e la metafora della rana bollita

– “Abbiamo sbagliato i toni”: questa la sentenza morattiana sul flop del primo turno. Un giudizio intellettualmente imbarazzante che presuppone il fatto che chi vota sia poco più che un bambino da intortare a parole rivelando quella mentalità paternalistica, se non padronale della Moratti, che è poi il grande motivo, assieme ad una “legnosità” da […]

Read the full story

Posted in Partiti e StatoComments (2)

The Day After – 1. Alle amministrative FLI conquista futuro e libertà

– I risultati elettorali non sono particolarmente incoraggianti. Vero, il PDL declina, e questo fa ben sperare: forse ci si avvicina, lentamente, a un momento in cui a destra ci sarà spazio per un partito di destra, in sostituzione di uno dallo scarso contenuto politico, tutto immagine e clientele. (altro…)

Read the full story

Posted in Archivio Newsletter, Partiti e StatoComments (7)

Milano secede dal ticket Berlusconi-Lega

– Impietose e rivoluzionarie, le percentuali milanesi. La fotografia di una realtà profondamente mutata, da investigare al di là di ogni possibile esito del ballottaggio, comunque aperto anche se quasi impensabile da ribaltare per il centrodestra. 48 contro 41, una debacle non annunciata e per questo ancora più dolorosa per chi, come Formigoni o Podestà, […]

Read the full story

Posted in Partiti e StatoComments (8)