Tag

discriminazione

Omofobia e Legge Mancino. Una legge sbagliata non può servire una causa giusta

– Qualsiasi legge positiva, non da meno quella che pretenda in modo ingegneristico di censurare o modificare una condotta diffusa nella società, nasce con un ineludibile difetto: quello di non rimanere invariabile, scolpita nella pietra e fedele alla volontà del… Continua a leggere →

Ma sul “femminicidio” si sta costruendo una campagna misandrica

– Ad ogni crimine violento compiuto da un immigrato c’è sempre chi prova a giocare la carta etnica, la carta della paura e della colpevolizzazione del diverso. È successo anche in questi giorni, dopo lo stupro a Vicenza di una… Continua a leggere →

Dialettica del pregiudizio. L’ignoranza al potere

– Le distanze genetiche fanno parte della cultura umana, passino. Tutto il resto è intollerabile. Siamo negli anni del pregiudizio. Il pregiudizio, lo si confonde con la saggezza. Chi attacca in nome del proprio pregiudizio ha ragione, dicono, perché il… Continua a leggere →

Tutti insieme al ‘bolscevico-pride’

– Domani, 11 giugno, si terrà a Roma l’Europride, la manifestazione dell’orgoglio gay che, nelle intenzioni degli organizzatori, dovrebbe far confluire nella capitale gay, lesbiche e transessuali da tutta Europa. L’evento di per sé, forse a causa della crisi economica,… Continua a leggere →

Trentino Alto Adige, Libertà non si traduce con Freiheit

– Vivere a testa alta ed in modo pieno la propria individualità è, per le persone omosessuali italiane, cosa complicatissima. Il fatto è che esiste una sorta di interregno torbido fra la discriminazione indiretta, cioè il vuoto legislativo, e l’emancipazione… Continua a leggere →

Perchè noi liberali non siamo ‘di sinistra’ sui temi civili

– I liberali, con la loro coerente difesa delle libertà individuali in tutti gli ambiti della vita economica e sociale, tendono a sfuggire alle tradizionali categorie della politica ed a scombinare ordini concettuali scontati e preconfezionati. Proprio per questa ragione… Continua a leggere →

Sull’omofobia c’è chi fa il libertario con le discriminazioni degli altri

– da Il Foglio del 15 ottobre 2009 – Caro Direttore, il disegno di legge di Paola Concia sulla discriminazione anti-omosessuale è finito nel nulla e ci è stato portato da una gestione demenziale del Pd e incomprensibile del Pdl,… Continua a leggere →

17 maggio, giornata contro l’omofobia

Il 17 maggio 1990 l’Organizzazione Mondiale della Sanità, meglio nota come OMS, decise di eliminare l’omosessualità dall’elenco delle malattie psichiatriche. Il 17 maggio di ogni anno, dunque, si celebra la giornata mondiale contro l’omofobia, almeno nei Paesi abbastanza liberi per… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑