Tag

diritti civili

Lista Gay: Gaylib, Prove o è boomerang contro nostra lotta

– Dichiarazione di Enrico Oliari, Presidente di GayLib “La lista dei dieci nomi di presunti gay omofobici rischia di concretizzarsi in un boomerang nei confronti della lotta per i diritti civili delle persone omoaffettive: chi l’ha fatta procuri le prove… Continua a leggere →

Un’America più gay-friendly. Anche a destra

– Sono stati molti i successi conseguiti recentemente negli Stati Uniti dagli omosessuali che aspirano a dare al proprio orientamento una dimensione pubblica – dall’abolizione della pratica del Don’t Ask Don’t Tell nelle forze armate, che imponeva alle reclute gay… Continua a leggere →

Gay Pride: se vogliamo la “normalità”, non trasformiamolo in un Carnevale

– (presupposto culturale) Colori, musica e sentimenti. Per molti giorni a Roma le suggestioni di EuroPride 2011 hanno riempito Piazza Vittorio, la casa madre della manifestazione, e poi, in un modo o nell’altro, molti altri luoghi della città. EuroPride è… Continua a leggere →

Viva i genitori omofobi, e pure quelli gay

 – Viene dalla social tolerant Gran Bretagna una notizia a suo modo significativa dello spostamento della bilancia culturale in materia di diritto familiare. Una coppia di confessione pentecostale è stata esclusa dalla possibilità di adottare bambini per la concezione valoriale che… Continua a leggere →

Conformismo liberal: le famiglie lesbo al Family Day?

– (ATTENZIONE: l’autrice fa considerazioni politiche a partire dalla trama del film, quindi l’articolo contiene spoiler sull’evoluzione della storia narrata) Esce in questi giorni nelle sale italiane il film indipendente americano “I ragazzi stanno bene”: la regista Lisa Cholodenko affronta… Continua a leggere →

Il politically correct ha rovinato la sinistra; attento, Silvio!

– In principio fu il politicamente corretto. Una magia linguistica che non è servita, per dire, a ridare la vista ai ciechi, ma in compenso li ha trasformati in “non-vedenti”, senza peraltro, per la verità, migliorare tangibilmente (almeno in Italia, dalle… Continua a leggere →

Biotestamento, posizione comune FLI sulla soft law

– Questa mattina il Gruppo di Futuro e Libertà alla Camera si è riunito per discutere la posizione da assumere sul disegno di legge sul “fine vita”, di cui lunedí inizierà la discussione nell’Aula di Montecitorio. Il Gruppo, si legge in… Continua a leggere →

David Kato, vittima dello Stato etico

di MARIANNA MASCIOLETTI – David Kato, attivista ugandese per i diritti degli omosessuali, è stato ucciso il 26 gennaio scorso. Esponente del movimento SMUG, “Sexual Minorities Uganda” , Kato era stato in Italia nel novembre scorso, per partecipare al congresso dell’associazione… Continua a leggere →

Basta coi moralismi. Alleiamoci con La Qualunque

di MARIANNA MASCIOLETTI – Ha ragione il senatore Quagliariello, ha ragione Il Predellino. E’ inutile che ci giriamo intorno. Basta con questi perbenismi inutili, basta con i moralismi completamente scollati dalla realtà, basta coi bacchettoni che delegittimano Berlusconi ma poi (orrore)… Continua a leggere →

Libertà di coscienza o coscienza della libertà?

– Da qualche settimana, nell’agone politico italiano, è tornato in auge un famoso slogan, semplice e di successo. Mi riferisco alla tanto citata libertà di coscienza: davanti agli interrogativi bioetici e al sollevamento di differenze (vere o presunte, si vedrà al momento… Continua a leggere →

Qualcosa di destra. Sì, ma cosa?

– Ho apprezzato molto la riflessione e le sollecitazioni di Sofia Ventura proposte nell’intervista rilasciata al settimanale Gli Altri lo scorso 7 gennaio. É chiaro che Sofia coltiva la speranza che FLI crei le fondamenta di una destra moderna, che… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑