Tag

Di Pietro

Parliamo del conflitto d’interessi. Dei magistrati in politica

– Ogni anno ne salta fuori uno diverso che imperversa per i talk show. Se Di Pietro ha aperto le danze dopo l’inchiesta di Mani Pulite è stata poi la volta di De Magistris ed ora è il momento di… Continua a leggere →

Anticambio di antivertice nell’antipolitica italiana

di MARIANNA MASCIOLETTI – Molte e molto varie sono le questioni, le domande, le perplessità che scaturiscono dalla notizia che Beppe Grillo ha voluto “candidare” Antonio Di Pietro come presidente della Repubblica. Ma se entrambi negli ultimi mesi hanno detto… Continua a leggere →

Più Di Pietro parla, più dà ragione a Napolitano

di BENEDETTO DELLA VEDOVA – La reazione sconsiderata di Di Pietro al conflitto di attribuzione sollevato dal Quirinale conferma che l’iniziativa del Presidente Napolitano a tutela delle prerogative istituzionali del Capo dello Stato – e non della propria posizione in… Continua a leggere →

La trattativa Stato-mafia? Non è più un oggetto di indagine, ma di culto

– L’indagine sulla trattativa tra Stato e mafia è diventato l’ennesimo capitolo della trattativa tra magistratura e politica. Anche a questo servono le indagini in Italia, oltre che a consegnare la giustizia nella mani dei Ciancimino jr e degli Spatuzza… Continua a leggere →

Bossi? Come Berlusconi, come Di Pietro

di SIMONA BONFANTE – I partiti italiani ricevono in rimborsi elettorali più di quanto dichiarano di spendere. Quel di più non si ha possibilità di sapere a quali democratiche attività venga destinato. Anzi, lo sappiamo: va in acquisti, viaggi e ristrutturazioni… Continua a leggere →

Clonano Berlusconi per opporsi a Monti. Il Cav. manca soprattutto ai suoi nemici

– Ora che neanche Berlusconi fa più il Berlusconi – tranne quando gli toccano la “robba”, si chiami essa giustizia o informazione -, ora che neanche Fede resiste più in trincea, allineato e coperto fino all’ultimo ma trafitto dai dardi… Continua a leggere →

W Riccardi, ché la politica cialtrona è uno schifo

di SIMONA BONFANTE – Per la classe dirigente di un partito che, sulla mistificazione borderline di questioni alte – la civiltà liberale, il garantismo, i valori cristiani – ha creato il capitale lobbistico, oclocratico, tossico col quale ha campato sin qui,… Continua a leggere →

Di corruzione un paese muore. La Grecia, ad esempio

di SIMONA BONFANTE – Allora, la corruzione prolifera. L’evasione fiscale pure. Aumenta il divario tra noi e il mondo normale, quello dove denaro pubblico vuol dire inviolabile proprietà del contribuente. La corruzione, da noi, è variamente declinata – rileva la Corte… Continua a leggere →

Dalla politica all’antipolitica e ritorno, il percorso è troppo breve

MARIANNA MASCIOLETTI – Gli sprechi della Casta, le auto della Casta, i parenti della Casta, gli stipendi della Casta, le ingiustizie della Casta, i costi della Casta, la Casta sulla costa… …tenendo sempre ben presente che la Casta (di cui… Continua a leggere →

Ci vuole ben altro

di SIMONA BONFANTE – Riceve l’apprezzamento degli Stati Uniti, dell’Europa, delle agenzie di rating, dei mercati la Salva-Italia di Mario Monti, ma non quello dei sindacati, dei partiti, delle caste e delle lobby italiane. A loro, che ci hanno sprofondato… Continua a leggere →

Alle urne o al governo: come si tutela la sovranità popolare?

di SIMONA BONFANTE – Mario Monti ha – in potenza – una larga maggioranza parlamentare. Trasversale, meta-politica. Diversa da quella risultata alle elezioni tenute quasi quattro anni fa. Ma la Costituzione, questo argomento, non lo prefigura. La democrazia si regge… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑