Tag

De Blasi

Tutte le tasse italiane, un bestiario

– È possibile che alla fine il decreto messo a punto dal ministro Balduzzi venga ritirato e/o modificato e le nuove tasse sul junk food cancellate. Quella sulle bollicine tuttavia è una tassa perfettamente in linea con il “bestiario” cui… Continua a leggere →

Il mercato dell’auto è crollato sotto il peso delle tasse

– Nel 1980 non esistevano ancora i telefoni cellulari; il commodore 64, il primo proto computer a larga diffusione, 64 kbyte di RAM, non era ancora stato messo in commercio (arriverà solo 2 anni dopo); l’anno cominciò con al governo… Continua a leggere →

Cosa bisogna fare per affrontare la crisi economica e con chi

di COSTANTINO DE BLASI – Mentre ci si avvicina a lunghi passi verso la fine della legislatura e, con la stessa velocità, si deteriora il quadro economico italiano – con la contrazione del PIL che nel secondo trimestre accelera a… Continua a leggere →

Spending review o “spreading” review?

– All’incirca da un anno a questa parte la parola spread è entrata nel gergo comune. Prima della tempesta che ha investito i debiti sovrani in eurozona il differenziale rispetto ai tassi presi a riferimento dai mercati era materia esclusiva… Continua a leggere →

L’Unione Interbancaria, una possibile via di salvezza

– “La situazione è ancora grave ma c’è una luce in fondo al tunnel”. Nelle parole di Mario Draghi si trova quella che viene considerata in sede europea la soluzione alla crisi anticiclica dalla quale l’Unione sembra non essere in… Continua a leggere →

Eurovertice, un grande passo avanti

– Lontano dai tatticismi politici dei partiti nostrani Mario Monti si muove indubbiamente meglio. Oltre confine, in Europa e non solo, il suo prestigio e la considerazione conquistata con il percorso accademico e negli anni in cui fu commissario europeo… Continua a leggere →

Sviluppo, che sia davvero la “fase due”

– Dunque alla fine il decreto sviluppo, tanto aspettato sin da quando commentammo da queste colonne il decreto salva-Italia, è arrivato. Le timidezze mostrate con le liberalizzazioni e le incertezze dai-e-vai della riforma del lavoro sembrano per una volta abbandonate…. Continua a leggere →

I terremotati e le assicurazioni

– Verrebbe da dire che piove sul bagnato, oppure che quando tutto va male accade qualcosa che rende le cose peggiori. Il decreto legge di riordino della Protezione Civile è stato appena pubblicato in Gazzetta Ufficiale (16 maggio) ed ecco… Continua a leggere →

Nel PDL sono liberali? No, socialisti: sostengono Hollande

– E adesso che tanto Hollande quanto Sarkozy hanno preso le distanze da Berlusconi, cosa diranno i suoi sostenitori italiani che si erano precipitati a manifestare simpatie per il candidato socialista? Il più sollecito, manco a dirlo, era stato l’ex… Continua a leggere →

Se i commissari si commissariano

– In Italia i commissari sono come le matrioske, ne salta fuori sempre uno nuovo. Impossibile ricordarli tutti ma sono ormai leggenda quelli ai rifiuti in Campania, quelli alla ricostruzione post terremoto, le commissioni parlamentari sulla giustizia, quelle alle riforme… Continua a leggere →

Orgoglio leghista a Bergamo, ovvero tragedia greca in salsa padana

– C’è qualcosa di epico nella fine della Lega bossiana. Come in una tragedia antica i personaggi si ritagliano caratteri eccessivi, sopra le righe, talvolta clowneschi. Il vecchio leader malato, collerico e incline a fanculizzare il resto del mondo; la… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑