Tag

crescita

Il Papa non sia diffidente, la globalizzazione aiuta gli ultimi

di PIERCAMILLO FALASCA – Poteva usare espressioni come “piaga dell’indifferenza”, “cancro dell’indifferenza” o simili. Ha usato “globalizzazione dell’indifferenza” perché ha inteso assegnare un senso negativo al termine globalizzazione. É inutile girarci intorno. Papa Francesco ha una personalità molto carismatica, le… Continua a leggere →

Troppe le misure “micro-settoriali”. Servono interventi che puntino, finalmente, alla crescita del Paese

– La sensazione che si prova a leggere i provvedimenti adottati nelle ultime settimane del Governo Monti e nel primo mese di vita del Governo Letta è la stessa che si ha quando si riprende una partita a tetris prossima… Continua a leggere →

Anche le riforme istituzionali servono a crescere. Appello a FARE perchè sostenga il presidenzialismo

– Il nostro Paese è malato, malato grave. La malattia non è preoccupante solo per il livello di pressione fiscale record (oltre il 50 per cento del PIL prodotto), per l’enorme debito pubblico accumulato (34.000€ di debito pro capite) e… Continua a leggere →

Enrico Letta in tour: un premier che offre la sua competenza, non avendo potenza

– E’ a suo agio nei confronti internazionali, è a suo agio con le lingue straniere e la politica economica, è un convinto sostenitore di una maggiore integrazione politica del Vecchio Continente. Enrico Letta ha offerto a Merkel, Hollande e… Continua a leggere →

Il più politico che finì per essere il più tecnico (per ora): Passera e il bilancio del suo lavoro

– Avrebbe meritato un clima politico diverso il portale “Cantiere Crescita“, promosso da Corrado Passera per offrire all’opinione pubblica un bilancio dei 16 mesi di lavoro dei due ministeri che ha diretto, lo Sviluppo Economico e l’Innovazione Tecnologica. Sarebbe importante… Continua a leggere →

Gli Stati Uniti e il rischio fiscal cliff

– Questi primi giorni del 2013 sono, senza ombra di dubbio, dominati dalla tematica del provvedimento sul “fiscal cliff” americano, ovvero un intervento fiscale che negli Stati Uniti che eviterebbe quel “precipizio fiscale” per cui, dal 1° gennaio, entrerebbe in… Continua a leggere →

Nuovo contratto collettivo, ma solo pochi spiccioli in più per i metalmeccanici

– Entrerà in vigore tra pochi giorni il nuovo contratto dei metalmeccanici, sulla base dell’ipotesi di accordo stipulato da Federmeccanica, Fim-Cisl e UILM il 5 dicembre e successivamente confermato da tali organizzazioni . Il nuovo contratto prevede aumenti medi di… Continua a leggere →

Ci scrivono da Hong Kong: altro che decrescita felice…

– L’italiano all’estero è, per sua natura, una creatura curiosa. Curiosa perché inquisitiva e curiosa perché facilmente spaesata se non trova i maccheroni Barilla. La Bialetti, va da sé, è in valigia. Con sovrano sprezzo del ridicolo tenterò quindi di… Continua a leggere →

Draghi può comprare tempo, non risolvere la crisi

di PIERCAMILLO FALASCA – Su quasi tutti i maggiori giornali italiani trova oggi spazio uno studio di Bankitalia secondo il quale il livello attuale dello spread tra titoli decennali italiani e tedeschi non sarebbe giustificato dai fondamentali fiscali e macroeconomici: … Continua a leggere →

Torna la serie A. Lunga vita all’industria del pallone

di LUCIO SCUDIERO – Ieri è tornato il circo del pallone. E’ tornato il campionato di serie A a scandire la regolarità della vita italiana del tempo ordinario, più della scuola a settembre, più della ripresa post natalizia, più di… Continua a leggere →

Il documento Giavazzi sui sussidi alle imprese: una chance preziosa per Monti

– Ridurre i sussidi alle imprese per ridurre il cuneo fiscale sul lavoro. Lo scorso 30 aprile il professor Francesco Giavazzi aveva ricevuto dal Consiglio dei Ministri l’incarico di redigere un rapporto in tema di contributi pubblici alle imprese, allo… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑