Tag Archive | "Copé"

_120322-sarkozy-epa

Voto di sfiducia. Non vincerà Hollande, perderà Sarkozy

– Sembra ormai molto probabile che l’iper-attivista Sarkozy, l’uomo delle riforme e del cambiamento, dovrà accontentarsi, a differenza di de Gaulle, Mitterand e Chirac e come Giscard D’Estaing, di un solo mandato. Il primo turno delle elezioni ha confermato ciò che i sondaggi indicavano già dal 2008, ovvero che i francesi non hanno più fiducia […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noiComments (2)

A noi la gnocca, agli altri economia, lavoro, libertà…

di SIMONA BONFANTE – Berlusconi pensa a cos’altro promettere ancora gli italiani di tanto desiderabile da far venire loro la voglia di rivotarlo ancora. La gnocca, va da sé. Non ha fatto la modernità, men che meno la libertà, coi milioni di posti di lavoro è andata come è andata, i ‘poteri forti’ sono ancora […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Comunicati, Economia e mercato, Il mondo e noi, Partiti e StatoComments (3)

Anche noi in Spagna, dalla destra europea di Aznar

– A  Navacerrada, sulle montagne della Sierra che circondano Madrid, si riunisce la classe dirigente destinata a prendere le redini della Spagna una volta esauritasi l’esperienza del governo socialista di Josè Luiz Rodríguez Zapatero. La fondazione FAES presieduta dall’ex premier Josè Maria Aznar, vera e propria fucina produttrice di dirigenti del partito popolare spagnolo, la […]

Read the full story

Posted in Capitale umano, Il mondo e noiCommenti disabilitati su Anche noi in Spagna, dalla destra europea di Aznar

La Francia nel loop delle 35 ore

– Tra il 1998 ed il 2000 il governo di Lionel Jospin varava in Francia la riduzione dell’orario di lavoro a 35 ore, unico paese OCSE a muoversi in tale direzione. Tale abbassamento evidentemente avrebbe comportato un peso molto significativo sulle imprese, in virtù del conseguente aumento del costo orario del lavoro e della necessità […]

Read the full story

Posted in Economia e mercato, Il mondo e noi, Partiti e StatoComments (2)

Sarkozy e il nuovo governo Fillon. Ouverture adieu

Sarkozy e il nuovo governo Fillon. Ouverture adieu

– Rimpasto è fatto. Se ne parlava dalle regionali della scorsa primavera, dopo la sonora sconfitta del partito del Presidente. Poi però non se ne era fatto nulla. Perché? Perché come spiegare la sostituzione di François Fillon che i francesi hanno sino ad ora dimostrato di apprezzare assai più del presidente medesimo? Già, non è […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noi, Partiti e StatoComments (1)