Tag

censura

Censurare, pardon, regolamentare il web

– Se dico che ti odio e che, quindi, ti sparerò – certo, è una minaccia, che va perseguita e repressa. Ma se invece dico che ti odio e che ti meriteresti di esser ucciso? Questa è una minaccia, no,… Continua a leggere →

Twitter, per la prima volta oscurato account su scala nazionale, fa capo a gruppo neonazi tedesco

– Primo oscuramento nazionale di un account twitter: il profilo è di un gruppo neonazi tedesco, Besseres-Hannover, i cui “cinguetii” non saranno più visibili all’interno dei confini nazionali.

Internet, Facebook raggiunge quota 1mld di utenti e ora punta sulla Cina

– Un miliardo di utenti: è il traguardo raggiunto da Facebook  e reso noto da Mark Zuckerberg in un messaggio pubblicato sulla Newsroom del social network. ‘

Cuius regio, eius web. Il ragionevole vaglio di Google sui contenuti

–Il rifiuto opposto da Google, proprietaria di Youtube, di rimuovere il video del film Innocence of Muslims ha nuovamente aperto il dibattito sulla libertà d’espressione sul web, sui suoi “limiti variabili” e sulla potenziale necessità di regolarla. Prima di addentrarsi… Continua a leggere →

Internet, allarme di Google, i governi chiedono sempre più censura

– Aumentano le richieste di censura sul web da parte dei governi: ad affermarlo è il colosso di Internet Google, che parla di un vero e proprio allarme, dato che provengono sempre più da ”democrazie occidentali non tipicamente associate con… Continua a leggere →

Per controllare internet Pechino s’inventa la censura a punti

– L’ultima frontiera del controllo da parte del governo cinese sul web si chiama censura a punti. Si parte da un punteggio di 80 e chi arriva a zero è cancellato.

Comunitaria: Libertiamo, Grazie a mobilitazione evitato rischio censura, ora ampio dibattito su diritti in Rete

Anche grazie alla mobilitazione di associazioni e testate online attente alla tutela della libertà della Rete, si è evitato il rischio di imbrigliare gli operatori Internet in un groviglio di norme sbagliate e inapplicabili, che avrebbero anche potuto indurre qualche… Continua a leggere →

Bene il supporto trasversale contro il SOPA italiano, ma continuiamo a vigilare

– Comunicato dei promotori dell’iniziativa anti-censura su Internet: Attribuire a chiunque, e non solo all’autorità pubblica competente, il potere di chiedere ai prestatori di servizi Internet (Google, Youtube, Facebook, Yahoo o qualsiasi hosting provider) la rimozione di contenuti pubblicati in… Continua a leggere →

Un web non più ingenuo alla ricerca della ‘maturità’ nel 2012

– Il 2011 è stato l’anno in cui si è evocata un’agenda digitale per l’Italia, senza tuttavia riuscire a tradurla in impegni concreti. Uno il passo avanti: si è ‘liberalizzato’ il WiFi, finalmente sottratto all’abbraccio mortale del decreto Pisanu. Due… Continua a leggere →

Quelli per cui la rete è controllo e censura, non libertà

– Quando a marzo il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, disse di ritenere Internet “la più grande macchina per spiare nel mondo“, in molti pensarono all’ennesima manifestazione del suo carattere – così scrivono i detrattori – paranoico e delle sue… Continua a leggere →

Usa e Russia, censori a confronto

– Gli Stati Uniti e la Russia. Il Paese guidato da un premio Nobel e il Paese in mano allo ‘Zar’. Storie diverse, situazioni diverse. Ma accomunate da una polemica: quella sulla limitazione della libertà di espressione online. Non che manchino… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑