Tag

CEDU

L’Italia continua a ignorare l’emergenza carceri, nonostante l’ennesima condanna

– L’Italia non ha più scuse, entro un anno dovrà risolvere il problema del sovraffollamento carcerario e rientrare nella legalità che da oltre vent’anni viola. Così ha confermato la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, rigettando il ricorso del Governo Monti… Continua a leggere →

Della legge 40 non rimane che qualche brandello di ideologia

– Ci sono muri solidi, massicci, insuperabili, opprimenti; poi ci sono idee, convinzioni, principi più forti dei mattoni e capaci di superare le barriere più ostili.

In mezzo ai gameti, una giurisprudenza col passo del gambero

– “Il perder tempo a chi più sa, più spiace”.  Così scriveva Dante nella Divina Commedia, e di tempo se ne è perso e continuerà a perdersi a causa dell’ultima pronuncia della Corte Costituzionale che rinvia ai Tribunali di Milano,… Continua a leggere →

Berlusconi prescritto. Giustizia ‘non pervenuta’, come sempre

di SIMONA BONFANTE – In Italia vengono prescritti 500 processi al giorno, imputato eccellente in più, imputato eccellente in meno. Un’amnistia di fatto, non legale ma reale. La legge, nel nostro ordinamento costituzionale, non dovrebbe farla la consuetudine, ma il Parlamento…. Continua a leggere →

Condanna sui respingimenti, l’ultimo capitolo della “repubblica degli ultras”

– La Corte europea dei diritti umani di Strasburgo (CEDU) ha condannato l’Italia per i respingimenti di immigrati verso la Libia per la violazione di 3 principi fondamentali: il divieto di sottoporre a tortura e trattamenti disumani e degradanti, l’impossibilità… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑