Tag Archive | "Brown"

Gli errori di Cameron, la 'decapitazione' di Brown, il ricatto di Clegg. Uk all'italiana

Gli errori di Cameron, la ‘decapitazione’ di Brown, il ricatto di Clegg. Uk all’italiana

– I negoziati cominciano la mattina dopo le elezioni, quel venerdì 7 maggio in cui la Gran Bretagna si sveglia a) con un parlamento senza maggioranza b) con lo stesso primo ministro del giorno prima  c) con la nebulosa prospettiva di un governo dal colore incerto d) con, persino, la possibilità di trovarsi come premier qualcuno […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Archivio Newsletter, Il mondo e noi, Partiti e StatoComments (10)

Ha vinto Cameron, ma forse no. Highlights di campagna elettorale

Ha vinto Cameron, ma forse no. Highlights di campagna elettorale

– Di “Fate of the nation” parlava il Times ieri, il giorno delle urne. Si chiedeva: will election day save Britain? La risposta, come dire, la conosceremo solo vivendo. Lo spoglio non è ancora concluso, mentre scriviamo. Sono le 8 ma il Regno Unito non conosce ancora il nome del suo nuovo Primo ministro, e […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Archivio Newsletter, Il mondo e noi, Partiti e StatoComments (12)

Perchè i Tories meritano di vincere, nonostante tutto. Con il fiato dei Libdem sul collo

Perchè i Tories meritano di vincere, nonostante tutto. Con il fiato dei Libdem sul collo

– La settimana scorsa diversi giornali inglesi hanno pubblicato il loro endorsement in favore di uno dei partiti in corsa nelle elezioni britanniche. L’ultimo in ordine di tempo quello dell’Economist. Abituato a farlo per tutte le tornate elettorali dei principali paesi occidentali, l’autorevole settimanale non poteva esimersi dall’esprimere la propria preferenza in una campagna elettorale […]

Read the full story

Posted in Archivio Newsletter, Il mondo e noi, Partiti e StatoComments (1)

Brown vuole svendere, per chiudere i buchi di bilancio e di consenso

Brown vuole svendere, per chiudere i buchi di bilancio e di consenso

– Il “periodo no” del governo Brown sembra continuare inarrestabile, in parte per la negativa congiuntura economica ma, a quanto pare, in larga parte a causa di mosse non proprio azzeccate. È dei giorni scorsi, infatti, la notizia di una proposta piuttosto “estrema” per tentare di riportare il deficit a livelli pre-crisi o comunque controllabili: […]

Read the full story

Posted in Economia e mercato, Il mondo e noiComments (1)