Tag Archive | "Blair"

thatcher3

Senza Thatcher, ti ritrovi Prodi e non Blair. Per omaggiarla, regala un libro di Hayek a un 18enne

di PIERCAMILLO FALASCA – Come sarebbe stata l’Italia del 2013 se Silvio Berlusconi avesse inaugurato nel 1994 un ciclo politico thatcheriano? “We right wingers should stay together“, disse una volta la lady di ferro accogliendo Antonio Martino a casa sua: noi di destra si dovrebbe stare insieme. Destra vuol dire tanto e vuol dire nulla, […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Capitale umano, Il mondo e noi, Partiti e StatoComments (6)

renzi-chiedero-confronto-tv-con-bersani_h_partb

Renzi, la sua anima ‘social’ sa confrontarsi con la realtà

– L’enfant prodige della “nuova” sinistra italiana continua a sparigliare, a sorprendere, a scandalizzare. Sarebbero stati pochissimi coloro che, entrando nella sala gremita del Teatro la Gran Guardia a Verona, avrebbero capito di trovarsi in una manifestazione interna del Partito Democratico. Nessun simbolo, nessun dirigente di peso, nessun nostalgismo a striature rosse, nessuna ortodossia di […]

Read the full story

Posted in Partiti e StatoComments (1)

monti-time

Who do I call if I want to speak to Europe?

– “Who do I call if I want to speak to Europe?” Pare che Henry Kissinger questa frase non l’abbia mai pronunciata; ma che, se anche l’avesse fatto,  non avrebbe inteso lamentare la mancanza di una voce unica europea, ma l’assenza di leadership – di una leadership, cioè, che non fosse solo una formale codificazione di una […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noiCommenti disabilitati su Who do I call if I want to speak to Europe?

thatcher

The Iron Lady/2. La Thatcher fu ‘iron’ perchè ‘lady’

– Nel corso di questa settimana Libertiamo.it ospiterà una campagna tributo alla donna che cambiò la fine del secolo scorso, la propria condizione sociale e, guidando il Regno Unito nel modo in cui lo guidò, il mondo intero. Per l’arcipelago della politica e del pensiero liberale Margareth Thatcher non è una banale icona. E’ il […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noiComments (1)

Renzi spariglia, un Pd un po’ più blairiano e un po’ meno socialdemocratico

– La colorata e frizzante kermesse fiorentina organizzata dal consacrato golden boy della “miglior” sinistra italiana Matteo Renzi (& Rottamatori affini) si è conclusa conquistandosi uno spazio di tutto rispetto nel panorama politico italiano e guadagnandosi una non indifferente attenzione da parte di giornali e televisioni; sono stati moltissimi gli internauti che hanno seguito la […]

Read the full story

Posted in Partiti e StatoComments (1)

images

Matteo Renzi, tocca a te

di SIMONA BONFANTE – Cominciamo dalla fine. Togliere i partiti dalle municipalizzate – dice Matteo Renzi, l’unico vero candidato-inquilino di Palazzo Chigi a calcare le scene della tre-giorni fiorentina alla ex stazione Leopolda. Questa cosa non mi convince. Togliere i partiti dalle municipalizzate è altra cosa dal togliere le municipalizzate dall’economia. Glielo chiedo in conferenza […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Comunicati, Notizie Liberali, Partiti e StatoComments (6)

Democrazia dal basso

di SIMONA BONFANTE – L’Occidente che voleva esportare la democrazia assiste adesso – sorpreso – alla democrazia che si importa da sé. Dal basso. In maniera caotica, drammatica talvolta, ma così travolgente da risultare in un processo che appare francamente irreversibile. Gli eventi si susseguono concitati in Egitto, come già in Tunisia. Chi li racconta […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Comunicati, Il mondo e noiComments (16)

Chi fa affari con Putin, il Berlusconi tycoon o l’omonimo Premier di un paese Nato?

Chi fa affari con Putin, il Berlusconi tycoon o l’omonimo Premier di un paese Nato?

di SIMONA BONFANTE – Non facciamo le verginelle. È chiaro che Berlusconi con Putin ci ha sempre fatto affari. C’era mica bisogno del cablo di Spogli. D’altra parte, perché no? Prendersi una fetta di utili da un accordo di cooperazione internazionale è un modo come un altro per onorare il proprio dovere istituzionale da parte […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Comunicati, Economia e mercato, Il mondo e noiComments (28)

Uk, dal Welfare-to-Work al Work-to-Welfare

Uk, dal Welfare-to-Work al Work-to-Welfare

– Quando il Welfare diventa una trappola invece che una via di fuga, allora vuol dire che è tempo di metterci mano. Il Ministro del Lavoro britannico, il tory Iain Duncan Smith, ha anticipato il progetto con cui il governo Lib-Con promette di cambiarlo davvero il sistema sociale del Regno, rinegoziando il ‘patto’ sottoscritto nel […]

Read the full story

Posted in Capitale umano, Il mondo e noi, Partiti e StatoComments (3)

Thatcher dunque Blair dunque Cameron. L’eredità vincente della politica riformatrice

Thatcher dunque Blair dunque Cameron. L’eredità vincente della politica riformatrice

– Il corso politico di Margaret Thatcher ha segnato il paese in maniera più profonda ed irreversibile di quanto il partito conservatore di allora fu in grado di comprendere. L’impietoso opportunismo con cui venne liquidata la Lady di Ferro e dissipata la sua eredità si rivolse contro lo stesso establishment tory auto-inflittosi per i tre […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noi, Partiti e StatoComments (4)