Tag

bipolarismo

Quello status quo bipolare che soffoca l’Italia

di MARIANNA MASCIOLETTI – Perché si sa, in fin dei conti gli italiani hanno bisogno di rassicurazioni. Cambiare tutto per non cambiare nulla, ci vuole l’uomo forte, ma chi te lo fa fare: tutte diverse manifestazioni di un pensiero uguale,… Continua a leggere →

Se competere per il governo del Paese è un ‘inciucio’

di FEDERICO BRUSADELLI – Per quel che valgono i sondaggi (e valgono poco, davanti a uno scenario così magmatico come quello che accompagna questo pre-finale di Seconda Repubblica), sappiamo che ad oggi il bipolarismo nostrano – lo schema che per… Continua a leggere →

Il voto utile non serve all’Italia e neppure al Pd. Ma a Berlusconi

– Il Pd, oggi per bocca di Franceschini, continua a chiedere un ‘voto utile’. Utile a chi e a cosa? Dalla logica ‘O contro Berlusconi, o contro i comunisti’ l’Italia non ha guadagnato nulla, in un ventennio di occasioni sprecate… Continua a leggere →

Monti esagera e fa bene a farlo

di CARMELO PALMA – Il bipolarismo italiano non ha prodotto governo, né alternative di governo. Per quasi un ventennio l’o di qua o di là non ha ordinato una democrazia competitiva efficiente, né accompagnato la modernizzazione di un sistema politico… Continua a leggere →

Il “radical centrism” di Mario Monti, che pochi vogliono vedere

di FEDERICO BRUSADELLI – “Il suddividersi delle forze politiche secondo il vecchio schema destra-sinistra genera disorientamento dell’opinione pubblica ed è una delle cause dell’inconcludenza che caratterizza gravemente la politica italiana“, spiega Mario Monti a proposito della sua Agenda. Ma spiega… Continua a leggere →

Monti spariglia i giochi del bipolarismo all’italiana

– Ci sono voluti 18 anni per raffinare il modello del bipolarismo in Italia. Silvio Berlusconi, scendendo in campo nel ’94 sulla scia di “Mani Pulite”, ha iniziato questo percorso, a braccetto con D’Alema, portando il nostro paese verso un… Continua a leggere →

I partiti piccoli sono e saranno sempre piccoli partiti

– Per tutta la Seconda Repubblica si è cercato di surrogare con dispositivi tecnico-elettorali maggioritari i deficit culturali e politici di partiti intrinsecamente minoritari. Non solo i piccoli, ma anche i grossi partiti si sono acconciati ad allargare il perimetro… Continua a leggere →

Ma il proporzionale è peggio

– Apparentemente, è una situazione senza uscita. Non si può difendere il ‘bipolarismo malato’ della Seconda Repubblica, né però augurarsi un ritorno al proporzionale puro, stile Prima Repubblica. Eppure, queste sembrano le due sole opzioni in campo, in questo scampolo… Continua a leggere →

Perchè il bipolarismo va difeso nonostante il cattivo uso che ne hanno fatto i partiti

– Carmelo Palma ha difeso dalle pagine (elettroniche) di Libertiamo l’accordo sulla legge elettorale di ABC, non come il miglior sistema possibile, ma come una soluzione che consentirebbe di compiere un passo avanti rispetto all’attuale situazione. Non sono d’accordo e… Continua a leggere →

Il conformismo maggioritario non è più una virtù

di CARMELO PALMA – Nell’editoriale pubblicato ieri dal Corriere della Sera, Angelo Panebianco ripete e riassume le ragioni per cui ritiene che occorra diffidare della manomissione legislativa del principio maggioritario. La proposta di riforma elettorale congegnata nei suoi principi generali… Continua a leggere →

The Iron Lady/5. In Italia faceva paura più ai moderati che ai comunisti

– Nel corso di questa settimana Libertiamo.it ospiterà una campagna tributo alla donna che cambiò la fine del secolo scorso, la propria condizione sociale e, guidando il Regno Unito nel modo in cui lo guidò, il mondo intero. Per l’arcipelago… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑