Tag Archive | "articoli"

Talk show a targhe alterne? Solo una toppa ideologica

di CARMELO PALMA – da Il Secolo d’Italia del 3 marzo 2011 – Superior stabat agnus. L’atto di indirizzo sul pluralismo televisivo proposto alla Commissione di Vigilanza dal senatore Butti riscrive l’apologo di Fedro per rendere al lupo le ragioni dell’agnello, per prestare al forte l’immagine del debole e per spiegare  – nella sostanza  – […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Capitale umano, Comunicati, Partiti e StatoComments (3)

A che gioco gioca il Corsera con il partito (e l’anti-partito) di Fini

– Berlusconi continua a sparare a zero sui media – in mano ai comunisti – e i media continuano con ardore a far da amplificatori ai temi berlusconiani. Da buon fortino della maggioranza, la Rai affiderà da marzo un programma di prima serata – “Radio Londra”, dopo il tg di Minzolini – a Giuliano Ferrara, […]

Read the full story

Posted in Partiti e StatoComments (8)

Perchè sul tetto e a dire cosa

Perchè sul tetto e a dire cosa

– da Il Foglio del 27 novembre 2010 Che i finiani sul tetto avrebbero fatto notizia e le loro parole no, lo sapevamo. Qualcuno avrebbe equivocato, molti avrebbero marciato sull’equivoco. Eppure, dal nostro punto di vista era utile andare, non per rendere omaggio alla moda del momento, ma per parlare con studenti – “ne partigiani”, […]

Read the full story

Posted in Capitale umanoComments (16)

Così il Cav. ha ‘tradito’ se stesso

Così il Cav. ha ‘tradito’ se stesso

– da Il Secolo d’Italia del 17 novembre 2010 – Tutti questi berlusconiani che si scoprono, da un giorno all’altro, nemici del Cav. Tutti questi traditori, ma di che? Di Berlusconi Silvio o del Presidente del Consiglio? E di cosa? Della sua persona o della sua politica, che è stata sempre “uguale” nel nome del […]

Read the full story

Posted in Partiti e StatoComments (25)

Il federalismo 'dall'alto' non funziona

Il federalismo ‘dall’alto’ non funziona

– pubblicato su Il Secolo d’Italia di giovedì 21 ottobre 2010 – Tra il federalismo fiscale sbandierato nei comizi da Bossi e il percorso reale della riforma c’é di mezzo il mare. Se ne è avuta una prova netta ieri in occasione di un’occasione di un’interrogazione parlamentare presentata alla Camera dal parlamentare di Futuro e […]

Read the full story

Posted in Partiti e StatoComments (2)

Lettera di Falasca al Foglio sul patrimonio pubblico: vendere, vendere... perchè poi non accadrà?

Lettera di Falasca al Foglio sul patrimonio pubblico: vendere, vendere… perchè poi non accadrà?

– pubblicata su Il Foglio di mercoledì 20 ottobre 2010 – Al direttore – Eccellente il suo editoriale di lunedì sulla vendita del patrimonio immobiliare pubblico. Da par suo, ha descritto il legame più profondo tra la cessione della ‘robba’ e la tensione liberale per l’arretramento dello Stato dalla società e l’ammodernamento della spesa pubblica […]

Read the full story

Posted in Comunicati, Economia e mercatoComments (1)

Ma chi è oggi il "fattore della novità"?

Ma chi è oggi il “fattore della novità”?

– di BENEDETTO DELLA VEDOVA, da Il Secolo d’Italia del 20 ottobre 2010 – Ernesto Galli della Loggia sul Corriere ha scritto il de profundis del PdL, addebitando la responsabilità del decesso a un Silvio Berlusconi incapace, anche per un difetto di cultura politica, a rinunciare ad una visione padronale e puramente “funzionale” del partito, […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Comunicati, Partiti e StatoComments (9)

Quanto è finto un Tea Party all'italiana

Quanto è finto un Tea Party all’italiana

– da Il Secolo d’Italia del 20 ottobre 2010 – Berlusconi – dicono le indiscrezioni – avrebbe in serbo una sorpresa: un nuovo “predellino”, per lanciare un movimento politico e d’opinione ritagliato sul modello dei Tea Party statunitensi e per allargare così il perimetro della maggioranza in una direzione diversa da quella presidiata, con alterne […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noi, Partiti e StatoComments (6)

Il coraggio di pensare 'in grande'

Il coraggio di pensare ‘in grande’

– da Il Secolo d’Italia del 6 ottobre 2010 – Negli ultimi sedici anni, gli anni della cosiddetta Seconda Repubblica, anni di una infinita transizione che sembra essersi tramutata in una instabilità istituzionalizzata, la destra è di fatto venuta a coincidere con Berlusconi e con il berlusconismo. L’iniziale promessa di una “rivoluzione liberale” si è […]

Read the full story

Posted in Partiti e StatoComments (6)

Quella “sottile” differenza con Murdoch

Quella “sottile” differenza con Murdoch

– da Il Secolo d’Italia del 6 ottobre 2010 – C’è una ragione per cui l’Italia ha potuto agevolmente convivere con il conflitto d’interesse berlusconiano, favorito e consolidato dalla natura pubblica della Rai Tv, che in ragione della sua governance politica regala da anni ascolti e pubblicità a Mediaset, vivendo comodamente sulla rendita del canone […]

Read the full story

Posted in Capitale umano, Partiti e StatoComments (5)