Tag

antipolitica

Grillismo: anti-politica o degenerazione ultima della politicizzazione?

– Molto è stato detto e scritto, in queste ultime settimane, su Beppe Grillo e sul Movimento 5 Stelle. Tra le letture più frequenti e tutto sommato più consolidate è che il voto al comico genovese rappresenti un fenomeno eminentemente… Continua a leggere →

Gli equivoci dell’antipolitica, la necessità della politica

Di LUCIO SCUDIERO – In un editoriale pubblicato ieri sul Corriere della Sera, Ernesto Galli Della Loggia interpreta gli equivoci dell’antipolitica, primo fra tutti il suo essere stata fonte di legittimazione dei peggiori fallimenti politici vissuti dall’Italia, da ultimo quello… Continua a leggere →

Anticambio di antivertice nell’antipolitica italiana

di MARIANNA MASCIOLETTI – Molte e molto varie sono le questioni, le domande, le perplessità che scaturiscono dalla notizia che Beppe Grillo ha voluto “candidare” Antonio Di Pietro come presidente della Repubblica. Ma se entrambi negli ultimi mesi hanno detto… Continua a leggere →

La politica, l’impolitico e l’etica

– Politica e antipolitica. Sono le due aree teoriche (con buona pace di chi dirà che questo è un discorso frutto dell’antigrillismo) che si contendono la sfera politica italiana dell’oggi. Da un lato la politica, con tutti i suoi sconquassi,… Continua a leggere →

La lezione di Mani Pulite: distruggere tutto per non cambiare nulla

di MARIANNA MASCIOLETTI – E poi ti dicono “Tutti sono uguali, tutti rubano alla stessa maniera”. Ma è solo un modo per convincerti a restare chiuso dentro casa quando viene la sera. (F. De Gregori, “La storia”) Ricapitolando: nel Lazio… Continua a leggere →

Nel tepidarium, ovvero dal disimpegno politico all’impegno civile

– Nell’antica Roma, le terme erano strutturalmente concepite come una successione di stanze, con in testa il frigidarium, circolare e con copertura a cupola, con acqua fredda; quindi il calidarium, rivolto a mezzogiorno e con bacini di acqua calda. In… Continua a leggere →

La politica e le azioni simboliche. ‘Propaganda di sopravvivenza’

– Superamento dei vecchi concetti di destra e sinistra. Superamento di abiti filosofici della modernità che malissimo possono vestire il corpo della contemporaneità. Trasformazione definitiva dei paradigmi dell’immaginario politico condiviso. E così via. Questi sono assunti nei quali in molti… Continua a leggere →

Bisogna cambiare tutto, perché tutto cambi

– Anche l’antipolitica è una delle forme della cattiva politica, di cui condivide l’inclinazione parolaia e opportunistica. La corruzione e l’inefficienza della politica, che stanno per esplodere in una nuova e rovinosa crisi di regime, non la febbre antipolitica, che ne… Continua a leggere →

La pericolosa antipolitica del nostro “sentire comune”

– Attenzione. Anni fa i carabinieri spioni dello spionaggio interno lo definivano “ sentimento pubblico”. Oggi lo possiamo definire in mille e sterminati modi. Uno potrebbe essere “sentire comune”. Attenzione. Il sentire comune di una gran parte degli italiani ci… Continua a leggere →

L’antipolitica, una scusa per non diventare mai adulti

– I politici appaiono in televisione per intervenire in numerosi dibattiti, sono molto spesso intervistati dai telegiornali su questioni importanti, viaggiano in auto blu, si vestono con vestiti costosi e risiedono nei palazzi del potere. Ad un’occhiata superficiale, conducono una… Continua a leggere →

Dalla politica all’antipolitica e ritorno, il percorso è troppo breve

MARIANNA MASCIOLETTI – Gli sprechi della Casta, le auto della Casta, i parenti della Casta, gli stipendi della Casta, le ingiustizie della Casta, i costi della Casta, la Casta sulla costa… …tenendo sempre ben presente che la Casta (di cui… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑