Tag Archive | "ammazza-blog"

A rischio (forse) sventato, ecco i motivi della protesta di Wikipedia

– Anche la comunità italiana di Wikipedia ha deciso di protestare, in maniera eclatante, contro il famigerato comma 29 del DDL intercettazioni, ormai noto a tutti come “comma ammazza-blog”: per la prima volta nella sua pur breve storia, una versione linguistica dell’Enciclopedia libera è stata oscurata per circa 48 ore, redirigendo tutti i suoi utenti su […]

Read the full story

Posted in Cronache di Webia, Diritto e giustiziaComments (4)

Intercettazioni: Libertiamo ieri stava in piazza. Però…

– Libertiamo è andata ieri in piazza. Per scoprire, come spesso avviene, che ad unirci a quanti temono le manovre berlusconiane sul “ddl intercettazioni” è lo scandalo per un uso privato della legislazione, che Berlusconi neppure dissimula e perfino rivendica, ma non l’idea di ciò che in un Paese civile dovrebbe essere il rapporto tra […]

Read the full story

Posted in Diritto e giustizia, Partiti e StatoComments (1)

Ammazza-blog: Libertiamo.it aderisce alla manifestazione di Articolo 21

– “Cosa aspettarsi da un governo guidato da due 70enni che non hanno mai acceso un computer?” “Libertiamo aderisce convintamente alla manifestazione in difesa della libertà della Rete organizzata a Roma da Articolo 21. L’obbligo di rettifica riguarda quotidiani e periodici, in quanto tale non è un problema estenderlo anche alle testate online registrate. E’ […]

Read the full story

Posted in Comunicati, Partiti e StatoCommenti disabilitati su Ammazza-blog: Libertiamo.it aderisce alla manifestazione di Articolo 21

Come per i gay e gli immigrati. La norma ammazza-blog figlia di ignoranza e intolleranza

di PIERCAMILLO FALASCA – Basterebbe un po’ di ragionevolezza. Assoggettare blog e siti internet all’obbligo di rettifica – come prevede il comma 29 del ddl intercettazioni in discussione alla Camera – non è uno scandalo: è giusto che chi scrive fandonie sia tenuto a correggerle, siano esse scritte su carta o sul web. Il buon […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Comunicati, Economia e mercato, Partiti e StatoComments (2)