Chi siamo

In Italia, come nel resto d’Europa, le forze culturali e politiche che difendono gli ideali della società aperta e delle libertà civili ed economiche sono chiamate a dimostrare un’originale capacità di innovazione, dinanzi a fattori di crisi e di crescita che mutano la realtà del mondo e gli stessi compiti della politica.

Il rapporto tra cittadino e stato, tra mercato e regolazione, tra diritto e autorità, tra “libertà” e “potere” assume oggi, per molti aspetti, un profilo inedito, ma conserva un’indubbia centralità in una realtà politica in cui la dimensione e la profondità dei cambiamenti suscitano sentimenti diffusi di incertezza e di paura.

Libertiamo è un’associazione di cultura politica che promuove le idee liberali, liberiste e libertarie, persuasa che la crescita economica e civile di un paese imponga politiche in cui gli obiettivi di coesione, stabilità e sicurezza non sacrifichino, ma al contrario valorizzino le esigenze di libertà, responsabilità e iniziativa individuale.