Categoria

Diritto e giustizia

Amministrazione giudiziaria, pene e diritti

La stampa discute dei processi del Cav., non dei destini di un Italia senza Cav.

di DANIELE VENANZI – Con la condanna di sette anni e l’interdizione perpetua dai pubblici uffici inflitte a Silvio Berlusconi nell’ambito del processo Ruby, si prospettano – come non mai negli ultimi vent’anni – scenari politici orfani dell’uomo che più… Continua a leggere →

Questa storia non finirà mai in un tribunale

di LUCIO SCUDIERO – La cosa peggiore della brutta storia certificata ieri nella condanna a 7 anni per Silvio Berlusconi è che quella storia, purtroppo, non finisce qui. Perchè quella è la storia di un uomo che si è fatto… Continua a leggere →

Berlusconi, Ruby, i guardoni e i garantisti

– Berlusconi non può chiedere misura a una giustizia che ha sempre preteso rispettosa e indulgente della dismisura del fenomeno che è e del suo fenomenale successo. Ha così dissipato consapevolmente un credito garantista di nicchia (senza aver l’aria di… Continua a leggere →

Perché dobbiamo ringraziare Edward Snowden (e perché non è come Julian Assange)

– Mentre scriviamo, ancora non si sa che fine abbia fatto Edward Snowden: le sue tracce si sono perse in Russia, da dove si pensava che avrebbe preso un aereo con destinazione Cuba o Ecuador. Fatto sta che le sue… Continua a leggere →

Al di sopra di ogni sospetto? La pretesa insensata dell’ex ministro Idem

– Anche i ministri, nel complesso labirinto di tasse e imposte, sbagliano come i comuni mortali. E, come questi ultimi, quando sbagliano, accampano ogni scusa, dalla più fantasiosa alla più motivata, per dimostrare di essere in buona fede. Ma se… Continua a leggere →

Leva anche per le donne in Norvegia. Comunque meglio di una naja unisex

– In questi giorni la Norvegia ha deciso l’estensione del servizio di leva obbligatorio anche alle donne, divenendo così il primo paese in Europa ed uno dei pochi al mondo a prevedere la coscrizione femminile.
 Il paese scandinavo si è… Continua a leggere →

Gli impedimenti a orologeria e i rischi della democrazia giudiziaria

di CARMELO PALMA – Il giudizio della Consulta sul più contestato e controverso degli impedimenti opposti da Berlusconi ai suoi giudici non risolve nulla. Peraltro non sarebbe stato risolutivo neppure un responso diverso, più vicino alle aspettative dell’ex premier, che… Continua a leggere →

Come migliorare l’equità del sistema previdenziale tenendo conto degli indirizzi della Consulta

– Nelle ultime settimane si è ravvivato il dibattito sulla previdenza finalizzato a delineare un superamento della Riforma Fornero. Grande attenzione è stata dedicata alle modalità per rendere più flessibili i termini del pensionamento, anche sulla scorta delle suggestioni secondo… Continua a leggere →

Il caso Michael Douglas. Perché è giusto proteggere anche gli uomini dall’HPV

– In un’intervista di qualche giorno fa al quotidiano britannico Guardian, l’attore americano Michael Douglas ha parlato del cancro alla gola che lo ha purtroppo colpito nel 2010. Ha spiegato come la causa del suo tumore non siano stati il… Continua a leggere →

Perchè la sentenza Eternit non è un modello, nè per Ilva nè per il Paese

di LUCIO SCUDIERO – La vicenda penale dell’Eternit ha trovato ieri un suo epilogo, in attesa dell’eventuale ricorso in Cassazione dell’unico imputato rimasto in vita e condannato, Stephan Schmidheiny. La vicenda politico industriale delle grandi produzioni (poche) rimaste in Italia… Continua a leggere →

L’Italia continua a ignorare l’emergenza carceri, nonostante l’ennesima condanna

– L’Italia non ha più scuse, entro un anno dovrà risolvere il problema del sovraffollamento carcerario e rientrare nella legalità che da oltre vent’anni viola. Così ha confermato la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, rigettando il ricorso del Governo Monti… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑