Author Archives | O.Ottaviani

mucchetti

Le certezze di Mucchetti, oracolo della sinistra ortodossa (non liberista)

– Nella vita è bene esercitare il più possibile l’arte del dubbio. Però è bello sapere che rimangono delle certezze. Una delle poche certezze che difendo con orgoglio è quella di dissentire da quello che scrive Massimo Mucchetti. Il suo ultimo articolo sul Corriere  depreca la strana tendenza dei liberisti italiani di chiedere alla sinistra […]

Read the full story

Posted in Economia e mercato, Partiti e Stato3 Comments

renzi_bersani

Renzi è l’uomo giusto nel partito giusto al momento giusto

– Tempo fa su Libertiamo avevo suggerito che l’unica soluzione per i riformisti del Pd consistesse nel trovare il coraggio di rompere con il proprio partito e dare vita a qualcosa di nuovo, a meno di non volersi ridurre all’insignificanza politica o alla completa marginalizzazione. La mia sfiducia di fondo si basava su un’ambiguità che […]

Read the full story

Posted in Partiti e Stato1 Comment

nicola-mancino-giorgio-173143

Il ‘partito dei magistrati’ sopravvive al Cav. e anche il Colle se n’è accorto

– Dopo la fine del governo Berlusconi non è più ammissibile la posizione di quanti, da una parte o dall’altra, restringevano il problema del rapporto tra politica e giustizia alle beghe processuali di una sola persona. Per anni abbiamo assistito a un gioco delle parti per cui chi denunciava il peso politico spropositato assunto dalla […]

Read the full story

Posted in Diritto e giustizia4 Comments

Resistenza_continua

Continua la retorica sulla Resistenza, il “passato che non vuole passare”

– Ovviamente non si può non essere d’accordo con l’articolo di Daniel Funaro, quando propone di intendere il 25 Aprile come festa della vittoria della libertà sull’autoritarismo. Se per antifascismo non si intende altro che l’affermazione dei valori di una democrazia liberale, è evidente che ancora oggi non possiamo non dirci antifascisti. Ed è altrettanto […]

Read the full story

Posted in Capitale umano, Partiti e Stato3 Comments

Fassina emblema del PD, in bilico tra ‘storia’ e ‘vocazione’

– Il problema non è Fassina, è il Pd. Se fosse dotato di senso dell’umorismo (e temo non lo sia), Stefano Fassina potrebbe rivolgere al collega di partito Enzo Bianco le stesse parole che Fini rivolse a Berlusconi: «che fai, mi cacci?». Una domanda simile («che fai, lo cacci?») andrebbe posta da tutti, democratici e […]

Read the full story

Posted in Capitale umano, Partiti e Stato2 Comments

Assuefatti a un fisco predone. Perchè?

– A parte i liberali veri e propri (a qualunque forza politica essi appartengano), sono davvero in pochi, nell’Italia di oggi, coloro che si stupiscono e si “indignano” per l’eccessiva pressione fiscale a cui i cittadini vengono sottoposti (per cui, dice Antonio Martino, ciascuno di noi, prima di essere medico, giornalista, ecc., è innanzitutto un […]

Read the full story

Posted in Diritto e giustizia, Economia e mercato3 Comments

Ma in Italia non esiste (ancora) un “partito della BCE”

– In teoria non ci sarebbe nulla da aggiungere alle parole pronunciate il 12 Ottobre da Mario Draghi nella conferenza d’apertura del Convegno su “L’Italia e l’economia internazionale 1861-2011”: “Senza aggredire alla radice il problema della crescita lo stesso risanamento della finanza pubblica è a repentaglio. Abbiamo più volte indicato gli interventi necessari in ambiti […]

Read the full story

Posted in Economia e mercato, Partiti e Stato1 Comment

La sinistra è inadeguata e non è colpa di Berlusconi

– Luca Ricolfi è uno dei pochi intellettuali italiani ad aver mantenuto un contatto con la realtà e per questo motivo è sempre interessante leggere quello che scrive. Il suo ultimo articolo (“La Stampa” 22 giugno 2011) dedicato all’ opposizione “neoromantica” è qualcosa che sottoscriverei totalmente o quasi. (altro…)

Read the full story

Posted in Partiti e Stato2 Comments

Diritto naturale, positivismo giuridico e l’essenza della libertà/2

– La questione dibattuta in questi giorni su Libertiamo.it si può riassumere nel dilemma che Socrate pone a Eutifrone nell’omonimo dialogo platonico: una certa azione è giusta perché piace agli dei oppure piace agli dei perché è giusta? La seconda ipotesi, accettata da Platone, è alla base del giusnaturalismo, la prima è la tesi del […]

Read the full story

Posted in Diritto e giustizia, Economia e mercato19 Comments

Asor Rosa fa il golpe, Berlusconi è salvo

– Alberto Asor Rosa è un personaggio meraviglioso, uno di quelli che, se non ci fosse, dovrebbe essere inventato. Azzardo qui un giudizio, di cui non mi dovrò pentire solo perché appartengo a un altro ambito disciplinare: credo che il buon Asor Rosa, più che per la curatela della “Letteratura italiana” della Einaudi e, in […]

Read the full story

Posted in Partiti e Stato9 Comments