Autore

Massimiliano Melley

Milano chiude a mezzanotte. La ‘crisi del gelato’ e un’idea sbagliata della città

di MASSIMILIANO MELLEY – È diventata di dominio nazionale la notizia che, dopo mezzanotte, il gelato è vietato a Milano, seconda città della Patria di questo alimento, d’estate, stagione regina del suo consumo. Non dovunque, in realtà: solo nelle zone… Continua a leggere →

Lombardia: criteri più rigidi sui rimborsi, per evitare nuovi scandali

– L’ultimo scandalo all’ombra del Pirellone è quello dei rimborsi ai gruppi consiliari, usati un po’ troppo liberamente da molti consiglieri regionali uscenti. Sono stati inviati alcuni inviti a comparire, in due tranche: prima a esponenti della maggioranza di centrodestra,… Continua a leggere →

Il fascismo ha fatto tanto per l’Italia. Per esempio, negare la libertà

– Benito Mussolini ha fatto le pensioni, l’Iri, l’agro pontino e migliaia di altre cose. Sarebbe sciocco negarlo, anche se in realtà, per onor di precisione, la Cassa nazionale per le Assicurazioni Sociali divenne obbligatoria già nel 1919 ed esisteva… Continua a leggere →

Comune di Milano, diritti civili rimandati

– Giovedì 18 ottobre doveva essere un giorno importante per chi crede in una politica di gesti concreti, simbolici nel senso più profondo del termine: gesti in grado di rappresentare significati plurali e al cuore dei principii che muovono l’azione… Continua a leggere →

Alitalia, prove tecniche di apertura alla concorrenza

– Alitalia non vorrebbe cedere sul monopolio del Linate-Fiumicino, ma per il momento è costretta ad adeguarsi alla decisione dell’Antitrust. La compagnia aerea non demorde sul ricorso al Tar (udienza prevista per il 10 ottobre) ma intanto ha dovuto formalizzare… Continua a leggere →

Linate e Malpensa, evitiamo soluzioni dirigiste

– Una ricerca presentata dallo studio Ambrosetti scuote il mondo politico. La ricerca parla del sistema aeroportuale italiano ma si concentra sulla concorrenza tra Linate e Malpensa, con il primo scalo che rischia di cannibalizzare il secondo. Il sorpasso in… Continua a leggere →

Il Comune di Milano paga a Legambiente 50000 euro. Per dare consigli

– La notizia non è delle più eclatanti. Si tratta in fondo di 50mila euro, briciole nel bilancio del Comune di Milano. Una delibera firmata dalla giunta lo scorso 13 luglio, ma su iniziativa del settore “Tempo libero e qualità… Continua a leggere →

Unioni civili, un segnale forte da Milano

di MASSIMILIANO MELLEY – Milano avrà un registro delle unioni civili. E’ un successo per l’amministrazione Pisapia che tiene fede a una promessa elettorale, ma è anche un successo per una città all’avanguardia da sempre, anche sui modelli di auto-organizzazione… Continua a leggere →

Milano e il Dalai Lama, cronaca di un ipocrita consiglio comunale

– Mentre si discute di cittadinanza onoraria (mancata) al Dalai Lama a Milano, è effettivamente serio far notare, come fa Olivier Dupuis, che un simile onore non è affatto sufficiente alla causa tibetana. E tuttavia è opportuno riportare quanto avvenuto… Continua a leggere →

Prima dobbiamo capire chi siamo, poi possiamo decidere dove andiamo

– Quando si fa ricerca, ci si scontra col problema della validità dei dati raccolti. Una delle domande da questionario in cui questo problema diventa quasi invalicabile è un “classico” dei test di politologia: “In una scala da destra a… Continua a leggere →

Toponomastica e ideologia andrebbero distinte

– La toponomastica è una traccia della sedimentazione storica e civile, direi culturale, di una città. Dare un nome a una strada è un atto burocraticamente banale, ma il complesso dei nomi – il complesso delle scelte – è un… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑