Autore

Giovanni Guzzetta

Formidabili quegli anni/4. Soprattutto, formidabili quei debiti

– Libertiamo.it ospita un confronto tra due generazioni e mezza su temi antichi come l’Edipo Re: siamo migliori o peggiori dei nostri padri? L’immaginario politico degli anni Sessanta e Settanta ai giorni d’oggi è un riferimento epico, all’apparenza molto più alto… Continua a leggere →

Guzzetta scrive a Fini – ‘Non è più tempo di difendere lo status quo’

di GIOVANNI GUZZETTA – da Il Secolo d’Italia del 3 settembre 2003 – Caro Presidente Fini, Mi permetto di scriverle memore delle tante battaglie comuni per il rinnovamento istituzionale della nostra democrazia. C’è grande attesa per il Suo intervento alla… Continua a leggere →

Forma partito? La chiave è ‘discutere per deliberare’

– Ancora una volta su Libertiamo si è aperto interessante dibattito, sebbene a distanza: quello tra Gaetano Quagliariello e Sofia Ventura sul modello di partito e sulle procedure democratiche. Sarebbe bello se tra i due interlocutori il dialogo continuasse. Nel… Continua a leggere →

Uno spettro si aggira nella testa di Massimo D’Alema: il presidenzialismo

– Nella sua intervista a La Stampa di ieri, Massimo D’Alema critica, con tono pre-elettorale, le dichiarazioni di Berlusconi, anch’esse svolte in campagna elettorale, con cui il premier rilancia l’idea dell’elezione diretta del Capo dello Stato o del Presidente del… Continua a leggere →

Alcuni dubbi sull’ordinanza del Tar Lazio in tema di elezioni regionali nel Lazio

– pubblicato sul Forum dei Quaderni Costituzionali – 1. L’ordinanza del Tar Lazio (n. 1119/2010) che decide, in sede cautelare, il ricorso presentato dalla lista del Popolo della Libertà individua, tra le ragioni della propria decisione, l’inapplicabilità del decreto legge… Continua a leggere →

D’Alema ha perso le primarie perchè la sua visione è incompatibile con le primarie

– All’apparenza, per spiegare gli eventi pugliesi, basterebbe la solita battuta: it’s democracy, stupid! In realtà la vicenda è molto più complessa della scelta tra linee politiche alternative. Il modo in cui si è arrivati a quella scelta mostra il… Continua a leggere →

Craxi, i nodi irrisolti e i tabù della politica italiana

– Non so quale giudizio gli storici, tra molti anni, daranno della complessa vicenda di Mani Pulite, delle cause scatenanti la fine della cosiddetta Prima Repubblica, dell’incidenza che, su questa fine, ebbe la corruzione diffusa e dei rapporti tra politica… Continua a leggere →

“L’anno che vorrei…” – Il primo di un decennio per invertire la rotta e rialzare la testa

– L’anno che si apre è il primo di un nuovo decennio. Un anno è poco, ma dieci anni forse sono abbastanza per un cambiamento che non sia solo sussulto palingenetico e nevrotico. L’Italia ha bisogno di trasformazioni lunghe, non… Continua a leggere →

AAA: cercasi exit strategy

– Se la grande politica è quella capace di trasformare una situazione drammatica in un’inattesa opportunità, è proprio di quella politica che c’è bisogno oggi. Perché – quanto a difficoltà – la situazione è quasi senza precedenti. Bastano le accorate… Continua a leggere →

Lo Stato criminogeno

– La vicenda degli appalti pilotati e delle assunzioni “raccomandate” in Campania apre l’ennesimo squarcio sulle distorsioni illecite nella gestione della cosa pubblica nel nostro paese. Non sappiamo l’entità e la fondatezza penale dello scandalo che ha colpito la famiglia… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑