Autore

Federica Colonna

L’illusione ottica della politica italiana, dove i partiti sembrano diversi da quel che sono

– Come l’uovo nel polpettone. Così Silvio Berlusconi funziona per il Pdl: tiene insieme i rimasugli e li amalgama, dando agli avanzi una unica forma e un solo sapore. Ma quando manca l’uovo il polpettone non si addensa, viene giù…. Continua a leggere →

Il grillismo doroteo. Un modo di perdere molto retrò

– «Nella nostra bandiera c’è scritto: tengo famiglia». Dunque gli italiani votano per mantenere lo status quo, per non cambiare. Parola di Beppe Grillo. Che così spiega i numeri poco entusiasmanti del Movimento 5 Stelle alle amministrative 2013: 12,43% a… Continua a leggere →

Il solito 1° Maggio. Non ancora uscito dal Novecento

di FEDERICA COLONNA – «Sì ai diritti, no ai ricatti». Ecco lo slogan retrò-operaio del grande evento celebrativo del primo Maggio 2013: il concertone di Taranto. Anzi, il controconcertone, perché più alternativo, più di lotta, più antagonista dell’ormai paludato e… Continua a leggere →

Buona politica e Rete, avere un tablet non basta

– «Il Pd ha deciso:è tutta colpa vostra. Dei vostri tweet e dei vostri commenti. Siete il “popolo della rete”, quello che fa sbagliare i parlamentari con le sue indicazioni. Non ci interessa sapere se abbiate una vita o un… Continua a leggere →

La presidenza di Laura Boldrini può essere un’opportunità per la buona politica

– «La politica deve tornare ad essere una speranza, una passione». Così Laura Boldrini, neo-Presidente della Camera dei deputati, ha concluso il proprio discorso di insediamento. Chiamando a raccolta i cuori delle persone. Non la pancia, forse nemmeno la testa,… Continua a leggere →

Quelli dell’Italia giusta e della comunicazione sbagliata

– La comunicazione politica è fondamentale. È fondamentale la tv, la carta stampata, la Rete. È fondamentale dire, raccontare, condividere. È fondamentale gridare dal palco come Beppe Grillo, occupare i palinsesti come ha fatto Silvio, andarci in quei posti, magari,… Continua a leggere →

Elezioni politiche 2013: a ognuno la sua first lady

– Ogni candidato ha una papabile first lady accanto, e ogni donna, come Vanity Fair comanda, ha un vezzo, un estro estetico, uno stile unico che la rappresenta. Dal Calippo di Francesca Pascale, fidanzatina del Cav, al tailleur di Elsa… Continua a leggere →

Che noia, che barba questa campagna elettorale

di FEDERICA COLONNA – Dovrebbe essere una delle campagne più combattute delle storia recente, si sta dimostrando, forse, la più noiosa e prevedibile. Un romanzetto già letto prima, ripetitivo. E pure i colpi di scena, gli shock annunciati – come… Continua a leggere →

Julian Assange candidato alle elezioni. Per un mondo più geek?

– Le voci sono confermate. Julian Assange, fondatore di WikiLeaks e ricercato dall’Interpol, correrà per il Senato nelle elezioni australiane del prossimo 14 Settembre. Lo farà da Londra affacciandosi dalle finestre dell’ambasciata dell’Ecuador dove si trova dal 19 Giugno 2012…. Continua a leggere →

Il suicidio di Aaron Swartz e le sciocchezze mediatiche

– Spirito anarchico, sognatore, innovatore. Gli aggettivi si sprecano negli articoli scritti “in morte di”. Succede sempre e, puntualmente, è successo anche per il suicidio di Aaron Swartz: 26 anni, programmatore, co-autore dei feed RSS, co-fondatore di Reddit, attivista del… Continua a leggere →

Alfano su Twitter, cronaca di un fallimento social

– Ha ridotto dell’88% gli sbarchi degli immigrati. Aiuta gli under 35 a comprarsi casa. Ha abbassato la bolletta del gas ai pensionati. Non è Chuck Norris. È Silvio Berlusconi. Sì. L’ex-Presidente del Consiglio. Nella proliferazione di profili Twitter, pagine… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑