Author Archives | E.Oliari

matrimonio-gay-2

Che egoisti, questi gay. Che palla, quella della famiglia ‘finalizzata’ alla procreazione

– Siamo alle solite. Non si finisce neppure di reagire all’ennesima bacchettata omofobica dell’inesauribile Carlo Giovanardi, che subito spunta un nuovo moralista, uno che pontifica su come sia e debba essere la famiglia “naturale” italiana e su quanto siano “egoisti” gli omosessuali. E spunta da dove meno te lo aspetti. Si tratta del capogruppo in […]

Read the full story

Posted in Capitale umano, Partiti e Stato5 Comments

Outinglist, scelta violenta e quindi inefficace per la causa dei diritti

– I diritti non sono tutti uguali.  Per carità, non esistono diritti di serie ‘A’ e diritti di serie ‘B’, tuttavia esistono diritti che, in qualche modo, cedono il passo ad altri: il diritto di proprietà su un fondo, ad esempio, non impedisce che si decida di espropriarlo per la costruzione di una strada. Il […]

Read the full story

Posted in Capitale umano, Diritto e giustizia4 Comments

Censimento Istat. Le coppie gay? Giochino a bridge!

– Sono passati dieci anni dall’ultimo censimento e in autunno rientreranno nelle case degli italiani i moduli con i quali l’Istat, l’Istituto nazionale di statistica, fotografa non solo il numero degli abitanti del Belpaese, ma anche le loro abitudini più comuni, come con che mezzo si recano al lavoro o con chi condividono il proprio […]

Read the full story

Posted in Diritto e giustiziaCommenti disabilitati su Censimento Istat. Le coppie gay? Giochino a bridge!

Antiomofobia, la non esistenza di “quella gente”

– Era il dicembre del 1907 quando tre giovani romani di buona famiglia si recarono a Palo, non lontano da Civitavecchia, per uccidere un sacerdote omosessuale, tale don Luigi Scheffermeyer: al loro arresto, avvenuto non molte ore dopo, si giustificarono dicendo che quell’assassinio “è la sorte di quella gente, tutti così hanno da finire”. Da […]

Read the full story

Posted in Diritto e giustizia2 Comments

Tutti insieme al ‘bolscevico-pride’

– Domani, 11 giugno, si terrà a Roma l’Europride, la manifestazione dell’orgoglio gay che, nelle intenzioni degli organizzatori, dovrebbe far confluire nella capitale gay, lesbiche e transessuali da tutta Europa. L’evento di per sé, forse a causa della crisi economica, si presenta un po’ sotto tono rispetto alle analoghe manifestazioni che negli anni precedenti sono […]

Read the full story

Posted in Capitale umano, Partiti e Stato4 Comments

Droga: il proibizionismo si supera con la prevenzione ‘trendy’

 – E’ possibile affrontare l’ampia tematica delle dipendenze senza barricate ideologiche e con lucida riflessione nell’Italia del sottosegretario-sceriffo Carlo Giovanardi? Ne parliamo con Peter Koler, direttore a Bolzano del Centro per la prevenzione delle dipendenze e la promozione della salute, finito recentemente sotto i riflettori della stampa nazionale per le sue idee di un approccio alla […]

Read the full story

Posted in Capitale umano, Diritto e giustizia4 Comments

La destra meno normale del mondo teme che Milano si “frocizzi” troppo

di ENRICO OLIARI – “Orrore”, dicono i sostenitori della Moratti all’idea di trasformare Milano in un paradiso in salsa gay. Ed effettivamente mai come in questi tempi di ballottaggi i “culattoni” milanesi e “femminielli” partenopei sono diventati indispensabili ai sindaci per bene. Giuliani marciava allegro al Gay Pride, Moratti ci marcia contro, schierando al completo […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Capitale umano, Comunicati, Partiti e Stato1 Comment

Giovanardi (2) – L’anello di Saturno

– L’ultima di Carlo Giovanardi – “Lo spot Ikea è incostituzionale” –, in perfetto stile da auguri di Buona Pasqua, è l’ennesimo altolà del loquace sottosegretario a tutela della famiglia tradizionale italiana, rigorosamente eterosessuale, possibilmente cattolica e auspicabilmente osservante. Lo spunto gliel’ha fornito nientepopodimenoche il colosso svedese Ikea, reo di una coraggiosa campagna pubblicitaria che […]

Read the full story

Posted in Diritto e giustizia3 Comments

Trentino Alto Adige, Libertà non si traduce con Freiheit

– Vivere a testa alta ed in modo pieno la propria individualità è, per le persone omosessuali italiane, cosa complicatissima. Il fatto è che esiste una sorta di interregno torbido fra la discriminazione indiretta, cioè il vuoto legislativo, e l’emancipazione che manca o che non è sufficientemente voluta: uno stato delle cose che costringe i […]

Read the full story

Posted in Capitale umano, Partiti e Stato1 Comment