Autore

Daniele Priori

Wojtyla è Beato, ma con lui i gay non poterono entrare nel popolo di Dio

– “Santità, io la corrigo”. Esordiva così la lettera aperta che Massimo Consoli, padre storico del movimento gay italiano, provocatoriamente, indirizzava a Karol Wojtyla, il nuovo papa polacco, rispondendo direttamente e a nome dei gay, storicamente perseguitati dalla Chiesa, alla… Continua a leggere →

Da Lehner feroce violenza omofoba, che pensano vertici PdL?

– La posizione di Aurelio Mancuso sul caso Fiat è, a giudizio di chi scrive, una strumentalizzazione sbagliata: non c’è e logicamente non ci può essere alcun sostegno “a prescindere” degli omosessuali nei confronti del no al referendum Fiat.

L’avvenire di Fli è lontano dall’ ‘Avvenire’ dei vescovi

di DANIELE PRIORI – Dal ricevimento in veste istituzionale alla Camera dei Deputati in occasione della Giornata contro l’Omofobia 2009 alle polemiche sterili che le bandiere di GayLib, l’associazione di cui chi scrive è segretario nazionale, provocarono nei cosiddetti ex… Continua a leggere →

La mia povera e antiestetica quotidianità di precario gay (al di là del buon cuore del Cav.)

– Manca poco al Natale e, confidando nel suo buon cuore, quasi quasi gli scrivo. A chi se non a Silvio. A periodi alterni Papi o Caritas, libertino o padre di famiglia, donnaiolo e un po’ misogino (soprattutto con le… Continua a leggere →

In alto, a destra. La scommessa di Fini, guardando avanti

– Gianfranco Fini ha tra le mani una vera opportunità politica. Quella di proseguire, suo malgrado fuori, e non più dentro il partito berlusconiano, la modernizzazione liberale della destra italiana, la cui speranza è stata legata per oltre un quindicennio… Continua a leggere →

Matrimoni gay: riflessioni in attesa di una sentenza comunque storica

– Manca un giorno al pronunciamento della Corte Costituzionale sul matrimonio gay. E’ fissata, infatti, per domani, 23 marzo 2010, l’udienza sulla legittimità o meno del matrimonio fra persone dello stesso sesso,  il giorno tanto atteso dalla comunità gay. Sarà… Continua a leggere →

9 novembre 2009: Westerwelle piccona il muro dell’omofobia

– Sa di Europa profonda l’immagine che ha fatto il giro del mondo della nuova Germania. Il vicecancelliere e ministro degli Esteri tedesco, il liberale Guido Westerwelle ha infatti scelto di celebrare i venti anni dalla riunificazione della sua nazione… Continua a leggere →

Il Pdl e i diritti civili, ora o mai più. È il momento di vedersi e di capirsi

– “Il PdL tenendosi distante e contrario alla tematica dei diritti civili avrà seri problemi non solo in Italia ma anche nel Partito Popolare Europeo.” Questa frase netta e illuminante è stata pronunciata dall’onorevole Benedetto Della Vedova, presidente di Libertiamo,… Continua a leggere →

Dopo l’aggressione, lettera aperta di Daniele Priori al ministro Carfagna

Gentile Signor Ministro, in questi giorni sono balzato agli onori della cronaca per essere stato aggredito, insieme al mio compagno, da un signore che non gradiva che noi “froci schifosi” abitassimo per l’estate nel suo stesso condominio. Quello di cui… Continua a leggere →

Aggrediti il vicepresidente di GayLib e il suo compagno

Comunicato stampa del direttivo di GayLib: Presi a pugni e schiaffi da un vicino di casa assieme a una sequela di insulti omofobi misti a minacce con evidenti riferimenti a sfondo sessuale. Si tratta dell’ultimo caso di omofobia violenta accaduto… Continua a leggere →

Intolleranza e miopia di quei sinistri di Arcigay

– Verrebbe da dire – senza tema di essere fraintesi – che il presidente di Arcigay, Aurelio Mancuso, sarà pure gay, ma è soprattutto di sinistra. Di quella sinistra un po’ intollerante e settaria, che ritiene di essere portatrice della… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑