Autore

Diego Menegon

Caro contribuente, continua a porgere l’altra guancia (e pure il portafogli)

– Ad ogni cambio di governo si fa strada una vena d’ottimismo: “abbiamo raggiunto il fondo, hanno capito che non possono aumentare le tasse o è la fine”. Puntualmente, si viene smentiti. Agli italiani oggi si chiede di porgere l’altra… Continua a leggere →

Serve più concorrenza per ridurre la spesa pubblica (e le tasse)

– Ai buoni propositi del Governo Letta non sono ancora seguiti interventi strutturali per il rilancio dell’economia e dell’occupazione. Il decreto legge varato dal Consiglio dei Ministri sabato scorso prevede alcune semplificazioni utili alle imprese, sblocca cantieri che promettono di… Continua a leggere →

Troppe le misure “micro-settoriali”. Servono interventi che puntino, finalmente, alla crescita del Paese

– La sensazione che si prova a leggere i provvedimenti adottati nelle ultime settimane del Governo Monti e nel primo mese di vita del Governo Letta è la stessa che si ha quando si riprende una partita a tetris prossima… Continua a leggere →

Cambiare la Costituzione per cambiare la politica. “Scegliamoci la Repubblica”

– Gli ultimi due governi, pur formandosi nel pieno rispetto e in coerenza con il dettato della Costituzione, hanno scontato la mancata legittimazione diretta del voto popolare. Il programma presentato alle camere non è quello su cui si è espresso… Continua a leggere →

La spesa pubblica va tagliata subito, per evitare gli “scoppi d’IVA”

– Mentre in seno all’ampia maggioranza ci si confronta in una guerra di posizione sull’IMU che non sembra destinata a sfociare in una incisiva trasformazione dello status quo, i giorni passano e un’altra minaccia alle tasche degli Italiani si fa… Continua a leggere →

I dazi UE sui pannelli fotovoltaici cinesi sono una risposta sbagliata, oltre che fuori tempo

– L’Unione Europea ha deciso di fissare forti dazi (tra il 35 e il 67%) sui pannelli solari prodotti in Cina. Le istituzioni europee denunciano il ricorso a pratiche di dumping discorsive della concorrenza da parte delle aziende asiatiche.

Tutte le tasse del parlamento, SEL e M5S si sfidano a colpi di imposte

– La nuova legislatura è già entrata nel vivo. L’insediamento del nuovo Governo è stato preceduto dalla presentazione degli emendamenti al decreto legge sui pagamenti delle pubbliche amministrazioni. Mentre impazzava il totoministri, in Parlamento le forze parlamentari scoprivano le prime… Continua a leggere →

Il decreto sui debiti delle PA è legge, ma il percorso è ancora lungo

– È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale di ieri sera il decreto legge sui pagamenti delle pubbliche amministrazioni. In due anni saranno messi a disposizione 40 miliardi di euro per smaltire i pagamenti in ritardo.

I pagamenti della PA alle imprese, l’Italia è sul filo del rasoio

– I tempi medi di pagamento della pubblica amministrazione in Italia sono più lunghi della media europea. Un’indagine della CGIA condotta sui debiti contratti nei primi mesi dello scorso anno parla di 180 giorni, contro una media europea di 65… Continua a leggere →

L’OCSE bacchetta l’Italia sull’acqua pubblica e boccia i referendum del 2011

– L’OCSE ha puntato l’obbiettivo sullo stato di salute dell’ambiente in Italia. Nel rapporto 2013 sulle performance ambientali, le preoccupazioni maggiori investono il settore idrico: la disponibilità pro capite di acqua dolce è una delle più scarse tra i paesi… Continua a leggere →

La ripresa dell’industria musicale passa per il web

– Chi credeva che l’avvento di internet, con i suoi peer-to-peer e i suoi servizi di streaming segnasse la fine dell’industria musicale dovrà ricredersi. Nel 2012, le vendite sono aumentate dello 0,3%, con un fatturato in crescita di 16,5 miliardi… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑