Author Archives | Benedetto Della Vedova e Carmelo Palma

La strage dei cattolici è un crimine politico

La strage dei cattolici è un crimine politico

di BENEDETTO DELLA VEDOVA e CARMELO PALMA – I Paesi più cattolici del mondo non hanno “radici cristiane”. Il Brasile, il Messico e le Filippine (in cui vivono più di un quarto dei cattolici del pianeta) sono “colonie cattoliche” recenti – cinque secoli, non due millenni – e testimoniano quanto l’Africa e l’Asia, in cui […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Comunicati, Diritto e giustizia, Il mondo e noi1 Comment

Non chiudiamoci davanti alle sfide della scienza

Non chiudiamoci davanti alle sfide della scienza

– da Charta Minuta, bimestrale della Fondazione Fare Futuro Il modo superficiale e sbrigativo con cui il PdL ha aggredito la materia del fine-vita ha trascinato un partito liberale e moderato sulla trincea dell’oltranzismo ideologico, ha complicato –  vedremo fino a che punto –   la possibilità di costruire una legge giuridicamente coerente e ha reso impossibile comprendere […]

Read the full story

Posted in Biopolitica, Capitale umano2 Comments

Gheddafi e Dalai Lama: il Governo concede troppo al primo, troppo poco al secondo

Gheddafi e Dalai Lama: il Governo concede troppo al primo, troppo poco al secondo

– C’è un’obiettiva sproporzione politica e simbolica tra l’accoglienza calorosa riservata al Colonnello Gheddafi e il silenzio con cui l’esecutivo sta accompagnando l’inizio della visita del Dalai Lama in Italia. Dal primo si sono dovute sentire, per l’ennesima volta, parole di propaganda antisemita e di derisione esplicita della fede cristiana, che non ci pare abbiamo […]

Read the full story

Posted in Archivio Newsletter, Il mondo e noi16 Comments

Autocrazia e capitalismo: perché il connubio non reggerà

Autocrazia e capitalismo: perché il connubio non reggerà

– Da Aspenia n.46,  2009 – Rivista di Aspen Institute Italia – Le autocrazie (semi)capitaliste non hanno un vero vantaggio comparato, soprattutto a lungo termine: sistema politici chiusi faticano a gestire economie aperte. L’Occidente deve evitare di passare da un eccesso di entusiasmo nel suo modello a un eccesso di sfiducia. E ricordarsi che qualsiasi […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noi5 Comments

Sull'omofobia c'è chi fa il libertario con le discriminazioni degli altri

Sull’omofobia c’è chi fa il libertario con le discriminazioni degli altri

– da Il Foglio del 15 ottobre 2009 – Caro Direttore, il disegno di legge di Paola Concia sulla discriminazione anti-omosessuale è finito nel nulla e ci è stato portato da una gestione demenziale del Pd e incomprensibile del Pdl, che l’ha peggiorato  in Commissione, per dichiararlo pessimo in Aula. (altro…)

Read the full story

Posted in Comunicati, Diritto e giustizia4 Comments

Sui referendum Calderoli si arrampica sugli specchi della demagogia

Sui referendum Calderoli si arrampica sugli specchi della demagogia

– Le ragioni di metodo e di contenuto in base a cui Calderoli oggi tuona dalle pagine della Stampa contro i referendum elettorali e contro l’ipotesi del loro accorpamento con le elezioni europee sono tanto forti nei toni quanto deboli, ai limiti dell’inconsistenza, nei contenuti. Calderoli agita, se abbiamo ben compreso, due questioni di metodo […]

Read the full story

Posted in Partiti e Stato9 Comments

Religione e politica: diamo a Cesare le colpe di Cesare

Religione e politica: diamo a Cesare le colpe di Cesare

– Ringraziamo sinceramente il professor Pasquino per il suo intervento e la sua replica. E’ evidente su cosa siamo d’accordo e su cosa dissentiamo. Che la cultura religiosa e perfino il dibattito teologico alimenti la discussione civile e politica di un paese è, semplicemente, un fatto. Si pensi, per stare alla storia, all’importanza politica, non […]

Read the full story

Posted in Biopolitica5 Comments

Tra lo Stato e la Chiesa non c’è solo l’embrione

Tra lo Stato e la Chiesa non c’è solo l’embrione

Il professor Pasquino, nel suo pezzo pubblicato ieri su Libertiamo, denunciava come i rischi per lo Stato laico continuino a provenire dal convergente attacco dei fondamentalismi religiosi e delle ideologie statolatriche, ma come oggi un terzo gruppo di nemici −  “il meno prevedibile” e “il più minaccioso” − sia costituito da (usiamo parole nostre) opportunisti […]

Read the full story

Posted in Partiti e Stato3 Comments

Scuola: Riformatori Liberali, no al monopolio, sì al buono scuola

DELLA VEDOVA E PALMA “SI GUARDI A BLAIR, NON AL MODELLO DI SCUOLA DC-PCI Il monopolio pubblico e le “mance” per i privati sono due facce della stessa medaglia: sono distorsioni indissolubilmente intrecciate e dipendenti dall’orientamento “antimercato” delle politiche pubbliche. (altro…)

Read the full story

Posted in Archivio Riformatori LiberaliCommenti disabilitati su Scuola: Riformatori Liberali, no al monopolio, sì al buono scuola

Droga: Della Vedova e Palma, Scelta Cdl antigarantista

Si ripropongono gli errori della Jervolino-Vassalli Dichiarazione di Benedetto della Vedova e Carmelo Palma, Presidente e Segretario Organizzativo dei Riformatori Liberali “C’è un’abissale differenza e un’obiettiva contraddizione fra il modo in cui la Cdl, e in particolare Forza Italia, tenta di inserire, fra gli strepiti della sinistra, un argine di diritti e garanzie all’arbitrarietà del […]

Read the full story

Posted in Archivio Riformatori LiberaliCommenti disabilitati su Droga: Della Vedova e Palma, Scelta Cdl antigarantista