Author Archives | A.Pallottelli

Hugo-Chavez-Cristina-Kirchner-manito

Italia, ti presento il ‘modello’ sudamericano

– Notizie di questi giorni ci invitano a riflettere sulla situazione di due paesi dell’America Latina che, in modi diversi, stanno seguendo ricette economiche e politiche proprie, non certo in linea con le dottrine del liberismo economico, caratterizzate da un forte interventismo statale e da un consenso dopato da un nazionalismo populista. Venezuela e Argentina […]

Read the full story

Posted in Economia e mercato2 Comments

hollande in tv

Hollande alla prova della realtà: comparsate in tv contro il malcontento

– Al rientro delle vacanze Monsieur Hollande ha trovato una brutta sorpresa: calo del gradimento dei francesi a soli quattro mesi dalla sua elezione all’Eliseo. La sensazione comune, stando ai sondaggi IPSOS e BVA, è che il suo operato da presidente sia stato fin qui scarsamente efficace. (altro…)

Read the full story

Posted in Il mondo e noi1 Comment

GREECE-FINANCE-ECONOMY-PUBLIC-DEBT-POLITICS

La Grecia torna alle urne ma continua a non avere scelta

– Domani i greci saranno chiamati alle urne per la seconda volta nell’arco di poco più di un mese per rinnovare il parlamento monocamerale. Il nuovo governo avrà il non invidiabile compito di guidare la Grecia, paese che ha sulla testa il cappio soffocante degli aiuti europei, nell’incerto mare che vede all’orizzonte un default e […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noiCommenti disabilitati su La Grecia torna alle urne ma continua a non avere scelta

Marine-Le-Pen

Marine Le Pen, la candidata preferita dai giovani francesi

– Nell’abbuffata di sondaggi che sta accompagnando il countdown verso i due turni delle presidenziali francesi, hanno fatto scalpore i risultati dell’indagine di CSA per Le Monde che rivelano una preferenza dell’elettorato giovanile per la candidata del partito di extrema destra Front National (FN). Le intenzioni di voto del 26% degli intervistati tra i 18 […]

Read the full story

Posted in Economia e mercato, Partiti e Stato1 Comment

Kashgari

Arabia, 2012: twitta a Maometto, lo condannano a morte

– Si chiama Hamza Kashgari, ha 23 anni ed è un ex-columnist di un quotidiano di Jeddah, la sua città natale e seconda dell’Arabia Saudita per grandezza dopo la capitale Riyadh. E’ agli arresti e rischia la pena di morte. Quale crimine ha commesso? Si è permesso la licenza di indirizzarsi via Twitter direttamente al […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noi1 Comment

maldive

Nel paradiso Maldive non entrano le donne

– Dopo il colpo di stato dello scorso 7 febbraio, continuano i disordini nelle Maldive, aggravati da episodi di maltrattamenti nei confronti delle donne dell’opposizione. Vicende che segnano una battuta d’arresto nel percorso di democratizzazione intrapreso dal paese con le prime elezioni multipartitiche nel 2008, dopo trent’anni di autoritarismo. In seguito all’arresto di un giudice […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noiCommenti disabilitati su Nel paradiso Maldive non entrano le donne

scozia_bandierine

Cameron contro Salmond, la battaglia finale verso l’indipendenza scozzese

– In seguito alle dichiarazioni battagliere delle ultime settimane del primo ministro britannico David Cameron e del capo del governo devoluto Alex Salmond, la questione dell’indipendenza della Scozia è tornata in primo piano. O meglio, è dalle elezioni regionali dello scorso maggio che il tanto agognato referendum sull’indipendenza è diventato un punto ineludibile dell’agenda politica, […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noi3 Comments

Romney_Gingrich

I repubblicani alla ricerca di uno sfidante per Obama

– Il 6 novembre 2012 gli Stati Uniti saranno chiamati ad eleggere il loro nuovo presidente. La stampa nazionale ed internazionale già si chiede se Obama ce la farà o meno ad ottenere il secondo mandato, ma ancor prima bisogna sapere chi sarà il suo sfidante repubblicano. Il prossimo 3 gennaio il caucus dell’Iowa metterà […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noi, Partiti e Stato1 Comment

Le mire della Francia nella Libia del dopo Gheddafi

– Con la cruenta fine del colonnello Gheddafi, il Consiglio Nazionale di Transizione libico (CNT) ha acquisito il monopolio della rappresentanza statuale nel paese. Ciò significa che finalmente è chiaro senza equivoci con chi poter firmare accordi di varia natura, non da ultimi quelli economici e commerciali. (altro…)

Read the full story

Posted in Il mondo e noi2 Comments

Miracolo Sarkozy: è riuscito a perdere il controllo del Senato

– Il rinnovo della metà dei componenti della camera alta francese ha portato allo storico risultato della maggioranza assoluta per la gauche. Secondo la stampa d’oltralpe, la destra ha perso la sua “AAA politica”, visto che la disfatta al Senato è solo l’ultima di una serie di battute d’arresto. Dopo il culmine con l’elezione di […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noi, Partiti e Stato1 Comment