Autore

Antonio Mastino

Londra privatizza la difesa, ma anche no. Intervista ad Andrea Falconi

– È comparsa in questi giorni in Italia una notizia, di quello che solitamente passano in secondo piano, ma che agli occhi più attenti ha suscitato una grande attenzione. Il Ministro della Difesa britannico John Hammond, ha annunciato un piano… Continua a leggere →

La Turchia e i suoi ‘Indignados’

– Da diversi giorni in Turchia si stanno verificando manifestazioni e scontri con la Polizia nelle principali città del Paese. I manifestanti – per la stragrande maggioranza giovani – si sono raccolti per la prima volta ad Istanbul, per protestare… Continua a leggere →

Dedicato a Nichi. Gli F-35 sono ottimi, utili e danno lavoro in Italia

– Quando si accende la macchina della propaganda, i suoi ingranaggi sono molto difficili da frenare. È dei giorni scorsi la dichiarazione del leader di SEL Nichi Vendola in cui dichiara che i vincoli europei impediranno all’Italia di attuare il… Continua a leggere →

Israele attacca la Siria perchè Hezbollah intenda

– Il 3 e 4 maggio scorsi l’aeronautica israeliana ha, secondo fonti non smentite, improvvisamente intrapreso una serie di raid aerei all’interno del territorio siriano, colpendo degli obiettivi militari. In particolare, nell’attacco di sabato, sarebbe stato colpito il centro di… Continua a leggere →

«Abeconomics» e crisi. La chimera giapponese che potrebbe non sortire gli effetti sperati

– Giovedì scorso, finalmente, le tanto sponsorizzate misure di politica monetaria del nuovo premier giapponese Shinzo Abe, per tramite dell’appena nominato governatore della Bank of Japan (BoJ) Haruhiko Kuroda, sono entrate in vigore.

Marò, il non uso e l’abuso di forza tengono in ostaggio il diritto

– Con una decisione che ha del clamoroso, il Ministero degli Esteri italiano ha deciso di tornare sui suoi passi e inviare nuovamente in India Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, i due fucilieri della Marina ormai celeberrimi, accusati dell’uccisione di… Continua a leggere →

Dopo un estenuante tira e molla, sarà un arbitrato a decidere il futuro dei nostri marò

Con una mossa che ha lasciato spiazzati gli osservatori internazionali e gli stessi interessati, il Ministro degli Esteri Giulio Terzi di Sant’Agata ha deciso di trattenere i marò Massimiliano Latorre e Salvatore Girone in Italia e non farli rientrare dopo… Continua a leggere →

Timbuctu, la cultura, l’Islam, la guerriglia

– Timbuctu è stata liberata. Per ora. Le truppe francesi e quelle maliane sono entrate tra la notte di domenica e la mattina di lunedì nella città, dopo che già avevano preso possesso dell’aeroporto. Durante la riconquista della città i… Continua a leggere →

Il proibizionismo in Europa è concausa del conflitto nel Mali

– Una delle principali conseguenze del proibizionismo non è una grossa contrazione del consumo ma il fiorire del mercato nero. Dal Volstead Act, la legge proibizionista per antonomasia che volle bloccare l’uso dell’alcool negli States negli anni ’20 del ‘900,… Continua a leggere →

Gli Stati Uniti e il rischio fiscal cliff

– Questi primi giorni del 2013 sono, senza ombra di dubbio, dominati dalla tematica del provvedimento sul “fiscal cliff” americano, ovvero un intervento fiscale che negli Stati Uniti che eviterebbe quel “precipizio fiscale” per cui, dal 1° gennaio, entrerebbe in… Continua a leggere →

Shinzo Abe nuovo presidente del Giappone. Chi ci ricorda?

– Le elezioni anticipate giapponesi, svoltesi lo scorso 16 dicembre, hanno portato a una schiacciante vittoria del Partito Liberal-Democratico, la formazione nipponica di centro-destra che ha governato quasi ininterrottamente il Paese dal secondo dopo-guerra ad oggi, con due sole parentesi… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑