– Tensione alle stelle tra le due Coree: Pyongyang ha minacciato la distruzione finale di Seul se dovesse continuare il suo pressing nei confronti dell’Onu perchè adotti un ulteriore pacchetto di sanzioni contro il programma nucleare di Kim Jong-Un.

“Non abbiamo mai riconosciuto le risoluzioni propagandistiche sulle sanzioni del Consiglio di
sicurezza dell’Onu”, ha detto alla Conferenza di Ginevra sul disarmo l’inviato nordcoreano Jon Yong Ryong. “Come dice il proverbio, ‘un cucciolo non ha paura della tigre’, e un comportamento erratico della Corea del Sud potrebbe preannunciare solo la sua distruzione finale”.

Nei giorni scorsi i Esteri dell’Ue hanno approvato una nuova tornata di sanzioni contro la Corea del Nord, in risposta al test nucleare condotto il 12 febbraio da Pyongyang.