Categorized | Notizie Liberali

Francia, Depardieu contro il fisco, ottiene cittadinanza russa

Gerard Depardieu ha ottenuto la cittadinanza russa grazie a un decreto firmato direttamente dal presidente Vladimir Putin.

L’attore, in fuga dal proprio Paese per l’eccessiva pressione fiscale sui redditi elevati, aveva annunciato di voler rinunciare alla cittadinanza.

Nel mirino dell’attore, la nuova super aliquota del 75% per chi supera il milione di euro. Tassa che è comunque stata bocciata dalla Corte Costituzionale di Parigi.

Depardieu ha rivelato di aver versato durante tutta la sua vita circa 150 milioni di euro nelle casse del fisco francese.

In Russia, invece, il regime fiscale prevede un’unica imposta fissa al 13%.


Autore: Luigi Quercetti

Nato nel 1980, abruzzese, giornalista, papà, laureato a sua insaputa. È stato redattore dell’agenzia di Stampa Asca e collaboratore de Il Messaggero e Italpress.

One Response to “Francia, Depardieu contro il fisco, ottiene cittadinanza russa”

  1. rdedato scrive:

    E non è neanche il primo, in Italia sono in molti a farlo basta vedere il sito web della OPM Corporation.

    Sono tantissimi i nostri concittadini in fuga dall’elevata pressione fiscale che ha reso impossibile fare imprenditoria nel nostro Paese.

Trackbacks/Pingbacks