– Una visita a sorpresa al torneo di calcetto gay: il commissario tecnico della Nazionale, Cesare Prandelli, ancora una volta ha rotto il tabù dell’omosessualità nel calcio italiano e ha portato il suo saluto al “Finocchiona Cup”, organizzato a Firenze dalla comunità gay e che ambisce a diventare un vero e proprio campionato nazionale. A riportare la notizia della visita del cittì azzurro è, tra gli altri, l’Huffington Post Italia, che pubblica anche le foto di Prandelli insieme ad alcuni partecipanti al torneo.