– “È in atto un attacco diretto e politico alla Presidenza della Repubblica da parte di chi, a destra e a sinistra, semplicemente gioca al ‘tanto peggio, tanto meglio’ strumentalizzando e distorcendo le inchieste e la ricerca della verità a cui tutti siamo interessati“. Lo afferma il capogruppo di Fli alla Camera, Benedetto Della Vedova.

“Il Presidente Giorgio Napolitano non deve e non puó essere trascinato in uno scontro sguaiato e sgangherato come quello che vorrebbe inscenare Di Pietro per finalità non ideali ma volgarmente opportunistiche”, aggiunge Della Vedova.

“Napolitano – prosegue – ha rappresentato in questi mesi, rappresenta oggi e rappresenterà nei prossimi mesi un efficace punto di equilibrio e autorevolezza in una fase difficile della vita della Repubblica. Ed é proprio questo equilibrio e questa autorevolezza che – conclude il capogruppo di Fli – le manovre in corso vogliono compromettere”.