Ucraina, Tymoshenko sarà capolista opposizione in prossime legislative

Yulia Tymoshenko sarà la capolista di ‘Patria’ nelle prossime elezioni legislative ucraine che si terranno ad ottobre.

La leader della ‘rivoluzione arancione’, in carcere da un anno, non sarà l’unica detenuta scelta nelle liste dell’opposizione. Anche il suo ex ministro dell’Interno, Yuri Lutsenko, in carcere dal 2010, è stato inserito nella lista del partito di opposizione.

‘Patria’ ha anche annunciato vendetta nei confronti della “repressione politica del regime di Yanukovich” e che tutti i responsabili “saranno giudicati in tribunale secondo la legge“.

“Garantiamo – spiega il partito dell’opposizione – che Yulia Timoshenko, Yuri Lutsenko e gli altri prigionieri politici saranno liberati e riabilitati totalmente”.


Autore: Luigi Quercetti

Nato nel 1980, abruzzese, giornalista, papà, laureato a sua insaputa. È stato redattore dell’agenzia di Stampa Asca e collaboratore de Il Messaggero e Italpress.

Comments are closed.