Spagna, la Catalogna chiede aiuto finanziario a Madrid

Dopo Valencia, ora è la Catalogna a dover chiedere aiuto al Governo Centrale spagnolo. La regione di Barcellona, la seconda per peso economico del Paese, ha avanzato una richiesta di salvataggio a Madrid.

“La situazione attuale e’ che la Catalogna non dispone piu’ di altre banche se non del governo spagnolo”, ha detto il ministro dell’economia catalano, Andreu Mas-Colell.

L’effetto in Borsa all’annuncio non si è fatto attendere con Madrid che ha accentuato il ribasso segnando -2,82%.


Autore: Luigi Quercetti

Nato nel 1980, abruzzese, giornalista, papà, laureato a sua insaputa. È stato redattore dell’agenzia di Stampa Asca e collaboratore de Il Messaggero e Italpress.

Comments are closed.