Nomine Agcom e Privacy, alla Camera arrivati circa 90 curricula

– Sono circa 90 i curricula pervenuti alla Presidenza della Camera di candidati all’Agcom, alla Privacy e al Consiglio di presidenza della giustizia amministrativa. Le votazioni per l’elezione di due componenti dell’Agcom, di due componenti del Garante della Privacy e un componente del Cpga si terranno mercoledì 6 giugno.

Se il partito Radicale chiede più tempo per approfondire le candidature, il Pd deciderà nel corso di una riunione chi sostenere, anche se Arturo Parisi ha già fatto sapere che “non si adeguerà” alla decisione. Il Pdl, invece, ancora non ha espresso preferenze anche se, secondo alcuni rumors, sarebbe orientato per l’Agcom alla riconferma di Antonio Martusciello e alla deputata Deborah Bergamini.

Fli, invece, dovrebbe votare Stefano Quintarelli per l’Agcom e Luca Bolognini per la Privacy.


Autore: Luigi Quercetti

Nato nel 1980, abruzzese, giornalista, papà, laureato a sua insaputa. È stato redattore dell’agenzia di Stampa Asca e collaboratore de Il Messaggero e Italpress.

Comments are closed.