– È Tomislav Nikolic il nuovo presidente della Serbia. Il leader del partito progressista serbo (Sns) ha vinto a sorpresa il ballottaggio contro Boris Tadic, che lascia la presidenza del Paese dopo 8 anni e dopo aver avviato il cammino della Serbia verso l’ingresso nell’Unione Europea. Proprio su questo punto, Nikolic ha promesso che la Serbia “manterrà il suo cammino europeo”, aggiungendo che “questo voto non era su chi condurrà la Serbia nell’Ue, ma su chi risolverà i problemi economici creati dal Partito democratico”.