Il Newsweek celebra Obama, “il primo presidente gay”

Barack Obama “primo presidente gay”, con tanto di aureola arcobaleno che richiama la bandiera del movimento Glbt. E’ la copertina di questa settimana del Newsweek, dedicata all’apertura del presidente degli Stati Uniti nei confronti del matrimonio omosessuale.

“Avere un presidente degli Stati Uniti che afferma la mia umanità, e l’umanità di tutti i gay americani, ha segnato, inaspettatamente, una svolta – si legge nell’articolo che accompagna la copertina, scritto dal blogger omosessuale, Andrew Sullivan  -. Con una sola intervista ha spostato la maggioranza della società: la scorsa settimana, diversi leader democratici hanno sostenuto il presidente, spostando un intero partito dietro a una posizione che solo alcuni anni fa era ritenuta semplicemente assurda”.

Parole, queste, che trovano conferma in un sondaggio della Cbs News/New York Times, secondo cui il 62% degli americani ritiene che le coppie omosessuali dovrebbero avere un riconoscimento legale. Di questi, il 38% è favorevole al matrimonio, mentre per il 24% ci dovrebbero essere solo le unioni civili.


Autore: Luigi Quercetti

Nato nel 1980, abruzzese, giornalista, papà, laureato a sua insaputa. È stato redattore dell’agenzia di Stampa Asca e collaboratore de Il Messaggero e Italpress.

One Response to “Il Newsweek celebra Obama, “il primo presidente gay””

  1. Carolus scrive:

    E bravo Obama, sei messo maluccio se sei disposto a riconoscere una aberrazione naturale pur di racimolare qualche voto in più.

Trackbacks/Pingbacks