Mese

marzo 2011

Il ministro Brambilla sbatte contro il Palio

– Siccome non riusciamo a far crescere la nostra economia quanto dovrebbe, perché non provare a danneggiare anche le poche fonti di rendita che ancora sopravvivono al clima di depressione economica generale? Sembra essere questo l’ultimo tarlo che affligge alcuni… Continua a leggere →

Rivolte anche in Siria. Ma Israele e USA hanno paura

 – Anche la Siria è entrata nel circolo vizioso della rivoluzione. Tutto è iniziato il 15 marzo quando è comparso, su Facebook, un appello per: “Una Siria senza tirannia, senza leggi di emergenza né tribunali speciali, senza corruzione né furti,… Continua a leggere →

Avvertire il Cav.: la responsabilità politica non si prescrive, neppure per legge

di CARMELO PALMA – La riforma “epocale” della giustizia, quella che Alfano garantiva per l’interesse di tutti e non per la convenienza di qualcuno, può tornare nel cassetto del Guardasigilli. Avevano scherzato, ma da questa settimana sono tornati a fare,… Continua a leggere →

Chi ci proteggerà dai danni del protezionismo di Tremonti?

– Nell’Europa della libera circolazione dei capitali, l’Italia è costretta a fare i conti con un anacronistico ministro dell’economia protezionista. Se un tempo il nemico del colbertista di ferro Giulio Tremonti era la Cina, adesso sembra che la minaccia provenga… Continua a leggere →

Distinguiamo il grano dal loglio. Attenti all’ “anti”

– dal Secolo d’Italia del 30 marzo 2011 – Berlusconi non mi piace, anzi mi dispiace e perfino mi ripugna e impietosisce nella sua ostinazione senile. Ma non mi piace l’antiberlusconismo da spretati che oggi si fa dispiacere qualunque cosa… Continua a leggere →

Il segreto di Mediaset? Forse un mercato pubblicitario poco concorrenziale…

di PIERCAMILLO FALASCA – Misteri della tv: mentre i suoi ascolti calano, Mediaset fa crescere gli introiti pubblicitari, in termini assoluti e relativi. La magia riesce probabilmente grazie al particolare assetto del mercato pubblicitario italiano, con Publitalia quasi-monopolista nella raccolta… Continua a leggere →

La via liberale alla parità di genere

– Da qualche mese le donne sono, nel bene e nel male, al centro del dibattito: quote e aliquote rosa, bunga bunga, manifestazioni per promuovere la dignità femminile. Chi è la donna italiana oggi? Emma Marcegaglia, Ruby Rubacuori, Flavia Perina? Quali… Continua a leggere →

Il gioco delle tre carte che “incarta” la giustizia

– Le ultime novità in materia di giustizia dimostrano ancora una volta che i più attivi esponenti dell’antiberlusconismo, in realtà, sono i suoi accoliti. Avevamo a malapena finito di esprimere l’apprezzamento per l’espressa volontà di accantonare le soluzioni disegnate su… Continua a leggere →

L’asse Roma-Berlino contro la guerra in Libia

 – Chi l’avrebbe detto che la guerra avrebbe riavvicinato Roma e Berlino? In un momento tutt’altro che facile nella storia delle relazioni diplomatiche italo-tedesche, il Ministro degli Esteri Franco Frattini ha lanciato il guanto di sfida al Presidente Sarkozy, facendosi… Continua a leggere →

Chi sbaglia paga, tranne che alla Rai

di LUCIO SCUDIERO – A un osservatore straniero che volesse comprendere il funzionamento del nostro scassato sistema politico, io consiglierei di concentrare i suoi studi sulla Rai, l’azienda televisiva di Stato che segnala, come la fuga degli uccelli il terremoto,… Continua a leggere →

Mo(nu)menti di guerra: dall’Egitto alla Libia

– “La Cirenaiaca è famosa (…) soprattutto per le sue cinque città, Berenice, Arsinoe, Tolemaide e la stessa Cirene. In Fazania (…) le città di Alele e di Cilliba e anche Cidamo (…) Al di là  del monte Atro (…)… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑