Mese

gennaio 2011

Dopo le pupe, il secchione del Cav.

di CARMELO PALMA – E’ toccato ad un secchione riparare agli incidenti del principale con le pupe e resuscitare uno scandalo in cui Berlusconi potesse essere non l’accusato, ma l’accusatore. Il contrattacco del PdL sulla famosa “casa di Montecarlo”, che… Continua a leggere →

Le vere priorità per la giustizia italiana – 1

– “Perché ogni pena non sia una violenza di uno o di molti contro un privato cittadino, dev’essere essenzialmente pubblica, pronta, necessaria, la minima delle possibili nelle date circostanze, proporzionata a’ delitti, dettata dalle leggi.” (Cesare Beccaria, Dei Delitti e… Continua a leggere →

Le vere priorità per la giustizia italiana – 2

– Provare a volare alto, oltre le bassezze di questi giorni. C’è un tema che divide come pochi altri, dove spesso non vi sono opinioni contrapposte ma tifoserie esagitate, dove discutere seriamente pare essere oggi impossibile. Questo tema, si capisce,… Continua a leggere →

Contro la patrimoniale. Per le privatizzazioni e la responsabilità fiscale

di PIERCAMILLO FALASCA – La tassa patrimoniale straordinaria avanza nel dibattito pubblico italiano. Ieri ci ha pensato Pellegrino Capaldo, docente di economia aziendale alla Sapienza, con un’intervista al Corriere della Sera in cui fornisce non solo l’idea, ma persino la… Continua a leggere →

Gli ambientalisti ‘piangono’, ma le foreste sorridono al mercato

– Greenpeace ha lanciato in Italia uno spot di denuncia contro il consumo di carta. La trama fa leva sul senso di colpa di ciascuno di noi, colpevoli persino di far uso di carta igienica talvolta non riciclata. La scena… Continua a leggere →

‘Fuori classe’, la fiction porta soldi veri al Liceo Cavour di Torino

– Diciottomila euro. E’ questa la cifra che lo storico Liceo Classico Cavour di Torino ha incassato dai produttori della fiction “Fuori classe”, andata in onda domenica sera su Raiuno. L’idea non è nuova: far fronte alla penuria di fondi… Continua a leggere →

Negare per legge un’opinione è peggio che negare la Shoah

– “Allorché gli uomini si rendono conto che il tempo ha scalfito le loro convinzioni più salde, essi possono iniziare a credere, con una forza persino superiore a quella che sospinge i più intimi valori personali, che il bene ultimo… Continua a leggere →

Roma, 3 febbraio 2011: Le multinazionali sono bellissime

Giovedì 3 febbraio 2011, presso la Sala Palazzo dell’Hotel Ambasciatori Palace, a Roma, in Via Vittorio Veneto 62, Libertiamo organizza un seminario dal titolo “Le multinazionali sono bellissime – Quanto serve all’Italia attrarre idee e investimenti stranieri”. Roma – giovedì 3 febbraio… Continua a leggere →

La Grande Recessione era evitabile. Ora attendiamo la prossima

– Pubblicate le anticipazioni dei risultati della Federal Crisis Inquiry Commission, il panel congressuale bipartisan creato nel 2009 per indagare le cause del collasso finanziario del paese. Risultati che definiremmo intellettualmente onesti o perlomeno sufficientemente commonsense, malgrado il tentativo dei… Continua a leggere →

La bufala della sicurezza alimentare

– Dietro il termine “sicurezza alimentare” si nascondono molti significati ed altrettanti interessi, non tutti sempre espressi con chiarezza e alla luce del sole. Periodicamente veniamo informati, con toni più o meno allarmistici, di truffe e frodi alimentari, sofisticazioni, o… Continua a leggere →

Bunga bunga politics? La frontiera libertaria è un’altra cosa

– da il Secolo d’Italia del 26 gennaio 2011 – La politica bunga bunga suscita scandalo. Tra quanti sostengono l’accusa (e non parliamo della Procura di Milano) a scandalizzare è la doppia vita del Cav., pizzicato per l’ennesima volta in… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑