– Cari lettori, a bocce ferme, ma con la polvere non ancora calata sul campo di gioco, vi invitiamo a contribuire con le vostre riflessioni a definire (seppure approssimativamente) lo stato d’animo di quanti seguono Libertiamo.it e le attività di Libertiamo.

La questione di fiducia posta dalla maggioranza al Senato è stata approvata (162 sì, 135 no, 11 astenuti, 4 non partecipanti al voto), mentre sono state bocciate alla Camera le mozioni di sfiducia PD-IdV e Udc-FLI (311 sì incluso ovviamente Benedetto Della Vedova, 314 no, 2 astenuti, 3 non partecipanti al voto). Il Governo Berlusconi ha così una maggioranza solida a Palazzo Madama, mentre a Montecitorio si trova ad essere, nei fatti, un governo di minoranza (a meno che, nelle prossime ore, le fila dei gruppi politici che sostengono Berlusconi non aumentino numericamente).

Che succederà ora? Cosa suggerite? Quali scenari si aprono? Parliamone, da una prospettiva liberale. E con un’avvertenza: non tollereremo volgarità, commenti ripetuti ed ogni forma di spam.