– Dichiarazione di Benedetto Della Vedova, vicepresidente vicario alla Camera del gruppo Futuro e Libertà per l’Italia

“Le parole che il ministro Galan ha usato, nel rispondere ad una mia interrogazione parlamentare sulla ricerca ogm nel corso del question time, mostrano un approccio al problema pragmatico, molto diverso dall’atteggiamento di chiusura preconcetta che purtroppo caratterizzava le scelte del suo predecessore Zaia.

Galan ha riconosciuto come l’Italia non possa più permettersi di rinunciare all’innovazione biotecnologica in campo agricolo, un settore che fino a dieci anni fa vedeva l’Italia all’avanguardia nel mondo, ma che oggi – a causa della miopia di chi ha imbastito una guerra ideologica contro gli ogm – rischia di scomparire.

E’ una notizia positiva, il segnale di un’apertura che potrà consentire il rilancio della ricerca biotecnologica nel nostro Paese”.

Di seguito, il video del question time, con l’interrogazione di Della Vedova, la risposta di Galan e la replica di Della Vedova.