– Se la Costituzione dovesse riflettere la realtà:

Disegno di legge costituzionale
Modifica dell’Articolo 1 della Costituzione della Repubblica Italiana

All’articolo 1 le parole “sul lavoro” sono sostituite dalle seguenti:

“sulla bassa occupazione, sulla discriminazione tra lavoratori ipergarantiti e lavoratori esclusi da ogni forma di tutela, sull’elevata tassazione, sulla scarsa produttività, sull’assenza di competizione e merito, sul potere asfissiante di alcune caste, sulla massiccia sindacalizzazione dell’economia e sull’altrettanto massiccia politicizzazione dei sindacati, delle associazioni di categoria e delle relazioni industriali”.