Categorized | Comunicati

Fini, lo scontro passa sul web

– Da Repubblica.it – ROMA – Raddoppiano gli amministratori locali che sostengono Gianfranco Fini. Dopo la Direzione nazionale di ieri, i firmatari dell’appello lanciato sul sito di Generazione Italia, “Io sto con Fini 1“, raggiungono quota duecento. E sul web il presidente della Camera riceve solidarietà e supporto politico. Migliaia di messaggi da ogni parte d’Italia. Che fanno coppia con i plausi che Fini riceve dai siti amici come Libertiamo 2 e Fare Futuro 3. Numerose le critiche indirizzate all’ex leader di An sui social network del Pdl. E sul sito ufficiale del Popolo delle Libertà 4 scatta la rappresaglia: nessuna traccia dell’intervento 5 con cui Fini ha contestato la gestione berlusconiana del partito. […]


8 Responses to “Fini, lo scontro passa sul web”

  1. 1200 visite da questo link. Che dire? Grazie Repubblica.it

  2. Lucio Scudiero scrive:

    Sempre sia lodata.

  3. scusate l’ironia del preedente post…… pensavo: non è venuta l’ora di cominciare a parlare di primarie nel PDL?
    Mettiamo a tacere un sacco di parvenue e si dà battaglia!

  4. Luca Cesana scrive:

    che tristezza…

  5. Maurizio scrive:

    Vedo che siete già pronti a passare al mega-blob ulivesco di Bersani.
    I miei migliori auguri.

  6. bill scrive:

    Ecco, bravi: perdiamo un bel paio di mesi per fare le primarie (di cui non si conosce affatto il risultato: c’è un’incertezza..). Tanto, ne abbiamo di tempo..
    E se invece di dovere occuparci delle poltrone di Bocchino e altre idiozie, si presentassero proposte organiche e concrete di riforma?
    Troppa fatica?

Trackbacks/Pingbacks

  1. […] Fonte Articolo: Fini, lo scontro passa sul web | Libertiamo.it […]