“Libertà di discussione, unità d’azione: ecco che cosa dobbiamo ottenere….. E’ questo un principio nuovo nella prassi del nostro partito, ed è quindi indispensabile lavorare a fondo per la sua coerente applicazione… per non violare l’unità d’azione del proletariato” (Lenin, Relazione sul Congresso di Unificazione del Partito Operaio Socialdemocratico Russo1906)

“Il principio della democraticità del dibattito non esonera dalla responsabilità di assumere decisioni finali. E una volta che tali decisioni siano state assunte, all’unanimità o a maggioranza, esse acquistano carattere vincolante per chiunque faccia parte del PdL, sia che le abbia condivise, sia che si sia espresso in dissenso” (Autore anonimo, Mozione della Direzione del Popolo della Libertà 2010)

Più di un secolo e non sentirlo.