Categorized | Comunicati

La Grecia sfida la crisi con i super eroi dei fumetti

– Ha riscosso un notevole successo di pubblico il salone del Comic di Atene, da dove è emerso che il mercato dei fumetti è tutt’altro che in crisi. Spinti da una nuova generazione di editori, i super eroi scendono in campo per educare i giovani contro la corruzione e il declino morale.

La Comicdom Convention 2010, principale manifestazione fumettistica greca, ha fatto registrare presenze record, con circa 10.000 visitatori, ed ha dedicato un importante spazio al ruolo educativo del fumetto proprio mentre  il premier Giorgio Papandreou e’ impegnato in una battaglia contro la dilagante corruzione che minaccia il futuro della Grecia.

Al Comicdom quest’anno è stato dato spazio all’educazione del bambino attraverso il fumetto che, come ha spiegato Lefteris Stavrianos, 40 anni, editore di Jemma Press, offre “personaggi ormai lontani dall’immagine dell’eroe assoluto”. Questo connotato dell’eroe fumettistico moderno spiega anche il successo dei manga giapponesi, con in testa Naruto, il ragazzo che diviene Super Ninja sconfiggendo il proprio demone interiore, incarnando il paradigma di un eroe “piu’ onesto che perfetto”, ammicca Stavrianos.


Comments are closed.