Categorized | Comunicati, Il mondo e noi

Thailandia: blocco internet e TV

– Secondo fonti stampa internazionali il Governo thailandese ha bloccato i siti Web e i canali tv dell’opposizione dopo la dichiarazione dello stato di emergenza proclamato per cercare di sedare quasi un mese di proteste.

Il decreto di emergenza dà all’esercito ampi poteri per controllare i rivoltosi e il  premier ha cancellato il viaggio  in Vietnam per il summit dei leader del Sudest asiatico.

Malgrado questo i manifestanti  hanno ignorato gli ordini di lasciare il quartiere commerciale della capitale e prannunciato di voler proseguire nella  protesta pacifica anche domani.

La tensione resta altissima dopo che ieri alcuni di loro avevano occupato il parlamento costringendo i politici a fuggire in elicottero.


Comments are closed.