Categorized | Comunicati

Anniversario Unità d’Italia: Fini, Necessario welfare delle opportunità per dare futuro al Paese

Rendere i centocinquant’anni dell’Unità d’Italia un’occasione per promuovere una nuova idea di Paese. E’ l’obiettivo della Fondazione FareFuturo, che stamattina ha presentato un’edizione del bimestrale Charta Minuta tutta dedicata alle celebrazioni del prossimo anno.

A discuterne, tra gli altri, il presidente della Camera Gianfranco Fini, il presidente del Censis Giuseppe De Rita e il giornalista del Corriere della Sera Aldo Cazzullo.

De Rita ha sottolineato la “dimensione emozionale” del Risorgimento italiano, dalla quale non si può prescindere nella costruzione di un nuovo sentimento comune nazionale, appuntando l’attenzione sul “ruolo svolto da poeti, musicisti e artisti” in questo percorso di “convergenza coscienziale”.

Gianfranco Fini ha invece constatato come una visione dell’Unità del Paese che non voglia essere meramente retrospettiva debba porsi il problema della prospettiva delle giovani generazioni, che per la prima volta hanno davanti a sè “un’aspettativa di futuro peggiore di quella dei loro padri”, invitando dunque la politica a costruire quel welfare delle opportunità necessario al rilancio del Paese e al rinsaldamento del patto tra padri e figli.


2 Responses to “Anniversario Unità d’Italia: Fini, Necessario welfare delle opportunità per dare futuro al Paese”

  1. Luca Cesana ha detto:

    grande, grande, grande Fini!!!

Trackbacks/Pingbacks

  1. […] Guarda Originale: Anniversario Unità d'Italia. Fini, Necessario welfare delle … […]