OGM: Positiva decisione UE

Dichiarazione di Benedetto Della Vedova, deputato del PdL e presidente di Libertiamo:

“La decisione della Commissione Europea di consentire la coltivazione di alcuni prodotti ogm, la cosiddetta patata Amflora e alcune varietà di mais, rappresenta un importante e positivo segnale di apertura dell’esecutivo comunitario nei confronti dell’innovazione biotecnologica, in un settore – tra l’altro – in cui l’approccio protezionista dell’Europa ha provocato non poche tensioni commerciali con gli Stati Uniti ed il resto del mondo.

La scelta del neo-commissario alla Salute, John Dalli, ha prodotto nel nostro paese la consueta levata di scudi contro gli ogm. Anziché lasciare che sia la comunità scientifica a dibattere sulle proprietà e sugli effetti di questa o quella pianta, riconoscendo che le nuove tecniche di produzione possono aumentare le garanzie per i consumatori e consentire un minore ricorso a pesticidi e concimi chimici, in troppi – a partire dal ministro Zaia – vorrebbero trasformare la discussione in un referendum ideologico a favore o contro le biotecnologie.

L’Europa ogm-free, prima ancora che impossibile, sarebbe perdente sul piano della ricerca e della competitività del settore agricolo”.


One Response to “OGM: Positiva decisione UE”

  1. romain ha detto:

    io sono del centrodestra, ma aspetto a piè fermo l’eventuale referendum sugli OGM…per votare a favore degli OGM

Trackbacks/Pingbacks