Categorized | Comunicati

32 miliardi di euro verso i paesi d’origine. Il tesoretto degli immigrati Ue

Sono 32 i miliardi di euro trasferiti nel 2008 dagli immigrati extracomunitari verso i loro paesi d’origine. Il flusso maggiore di trasferimenti parte da Spagna (7,8 miliardi di euro, il 25% del totale) e Italia (6,5 miliardi, il 20% del totale).

Secondo le rilevazioni di Eurostat, l’ufficio europeo di statistica, le provviste provenienti dall’Italia sono state indirizzate principalmente verso Cina, Filippine e Romania, mentre gli immigrati stanziati in Spagna restituiscono risorse a parenti in Colombia, Ecuador e Bolivia.  Interessante le destinazioni di ritorno dei risparmi degli immigrati tedeschi: Turchia e Italia.

Dei 32 miliardi complessivi, 22,5 hanno riguardato trasferimenti verso paesi extra Ue, 9,3 miliardi è invece l’ammontare degli scambi intracomunitari.


Comments are closed.