Dichiarazione di Benedetto Della Vedova, deputato del Pdl

Nell’esprimere la mia solidarietà alla redazione di Gay.it, non posso che tornare a denunciare un fatto che troppi, ancora, vogliono sottovalutare. Non solo le persone omosessuali e la comunità gay continuano ad essere le vittime “privilegiate” di episodi di minaccia, scherno e intimidazione e a rappresentare una delle minoranze più esposte alla violenza politica e comune. Ma la loro discriminazione continua anche a trovare dirette e indirette giustificazioni in un senso comune che giudica e denuncia la natura “perversa” e “innaturale” dell’ identità omosessuale.

Insomma, quello dell’omofobia, nella cultura e nella società italiana, è un problema aperto e non superato.

Roma, 5 agosto 2009