Per aprire le professioni – AUDIO

– Presentazione del disegno di legge sulla liberalizzazione delle libere professioni redatto dagli animatori del gruppo Facebook “Io non voglio il posto fisso, voglio guadagnare” e sostenuto dai deputati del Pdl Benedetto Della Vedova, Giuliano Cazzola, Enzo Raisi, Antonio Martino, Lella Golfo e Giuseppe Moles

Segnaliamo su Libertiamo.it le sezioni Multimedia, You Tube, Podcast e la possibilità di scaricare i nostri file da iTunes

Fonte Radioradicale.it Licenza 2.5 Ita


2 Responses to “Per aprire le professioni – AUDIO”

  1. Bruno ha detto:

    Sono un vecchio praticante avvocato con scaduto il termine del patrocinio e non sono riuscito a superare l’esame di abilitazione alla profesione forense e con me tanti altri colleghi!Non faremmo prima a liberalizzare la professione tanto è poi il libero mercato a premiare che fa la differenza?!

  2. pienamente d’accordo con te Bruno. Si parla molto di tutela del cittadino, di acclarata professionalità degli iscritti ma sono solo favole ben vendute per mantenere privilegi grazie ad una riserva di legge, creata ad hoc per ostacolare la libera concorrenza e l’accesso ai giovani. Sono veri e propri cartelli. Una domanda: se gli iscritti fossero realmente professionalmente più preparati di altri laureanti, neo e non, cosa avrebbero da temere da una libera ed aprta concorrenza sul mercato? un’altra: A cosa serve l’università se sforna giovani non sufficientemente preparati ad intraprendere una professione per la quale hanno studiato minimo 4/5 anni? Un’ultima: come mai la professione si tramanda più facilmente di padre in figlio e nipote, quale fosse un diritto ereditario Non è che alcuni sono più unti dal signore rispetto ad altri?

Trackbacks/Pingbacks